Luglio 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Apple priva iPhone 7 e 7+ di iOS 16, gli utenti si sbagliano

Apple ha pubblicato un elenco di smartphone e tablet che non saranno compatibili con iOS 16. Come previsto, iPhone 6S e 6S Plus, come l’iPod Touch, non erano inclusi. Ma mancano anche iPhone 7 e 7 Plus, mentre tablet altrettanto potenti riceveranno l’aggiornamento. Da due giorni i clienti Apple criticano il brand sui social network.

iPhone 7 Plus

Sebbene sia molto più tardi di quanto non sia nell’ecosistema Android, L’obsolescenza è presente anche in Apple. I vecchi iPhone vengono regolarmente lasciati per l’aggiornamento. perché ? Il motivo ufficiale generalmente menzionato è: le loro prestazioni tecniche sono troppo scarse per garantire un’esperienza di qualità complessiva.

Leggi anche – Tutti gli iPhone avranno una porta USB-C dal 2024, come deciso dall’Unione Europea

Prendi l’iPhone 6s (e la sua versione Plus), ad esempio, l’ultimo modello dotato di una porta jack da 3,5 mm e un pulsante Touch ID meccanico. È stato lanciato in commercio nel 2015. Non è in produzione dal 2018. Ma beneficia comunque degli aggiornamenti: potrebbe diminuire iOS 15.5, l’ultima versione del sistema operativo I phone. E siamo nel 2022. Qualsiasi smartphone del 2015 può essere orgoglioso di riceverlo Aggiornamenti software sette anni dopo il loro lancio ?

Apple rilascia aggiornamenti su sei dispositivi, inclusi iPhone 7 e 7 Plus

Quindi ci si aspettava che Apple avrebbe abbandonato iPhone 6s e iPhone 6s Plus quando la società ha annunciato l’arrivoiOS 16. E l’ho fatto: abbiamo pubblicato Elenco delle periferiche Apple che possono installare questa versione Quando uscirà il prossimo settembre (o in versione beta il mese prossimo). E il iPhone 6s e 6s Plus Non c’è. Ma questi non sono gli unici assenti. Lo troviamo anche lì iPhone SE La prima generazione (non è una sorpresa davvero), l’ultima generazione diIpod touch e altri… iPhone 7 e 7 Plus.

READ  WhatsApp dovrebbe presto aggiungere una funzionalità tanto attesa

Introdotti nel 2016 e dotati del chip A10 Fusion, questi due telefoni non eseguiranno iOS 16. Saranno ancora sotto iOS 15 e non potranno sfruttare i numerosi vantaggi della prossima iterazione del sistema operativo, in particolare questo uno. La schermata di blocco è altamente personalizzabile (e leggermente ispirata ad Android 12). Inoltre non avranno accesso Strumenti di modifica di iMessage, che attualmente è gravemente carente. Naturalmente, questo non è appropriato.

La rabbia degli utenti di iPhone 7 e 7 Plus li infastidisce su Internet

Molti utenti di iPhone 7 e 7 Plus, infatti, si sono espressi sui social, soprattutto su Twitter, per criticare il brand americano. Non capiscono perché Apple abbia preso questa decisione. Tanto più che alcuni prodotti Apple, con componenti molto simili o addirittura identici, potranno trarne vantaggio. Questo è il caso della quinta, sesta e settima generazione di iPad. Migreranno tutti su iPadOS 16, un derivato di iOS. Pertanto, ciò invalida parzialmente la teoria secondo cui iPhone 7 e 7 Plus non sono più abbastanza potenti.

Apple iPhone 7 IOS 16 Abbandona
Buon esempio di tweet pubblicato dopo l’Apple WWDC مؤتمر

Alcuni utenti, cinici, affermano che si tratta principalmente di una decisione finanziaria. Questo non è certamente un errore. Innanzitutto, adattare iOS 16 all’A10 Fusion costa tempo e denaro. Quindi, Apple preferirà sicuramente quei due utenti iPhone per rinnovare i loro telefoni (preferibilmente presso Apple). Ricorda che le aspettative di Apple per Le vendite di iPhone nel 2022 saranno 20 milioni in meno rispetto al 2021. Questo è un argomento scioccante per gli azionisti.