Comunicato Stampa EVIDENZA Salerno

Nocera, a Palazzo di Città: “Artisti in Vetrina” e #NoceraèSocial

Domani presso il Comune di Nocera Inferiore si terrà una conferenza stampa su due eventi protagonisti delle recenti festività natalizie: “Artisti in Vetrina” e #NoceraèSocial

Valorizzare e promuovere l’arte, la cultura e il sociale nella nostra Città, Nocera Inferiore’: sono questi gli ingredienti che hanno favorito la perfetta sinergia tra “Artisti in Vetrina… Natalizia” e “#NoceraèSocial”, i due eventi artistici, patrocinati moralmente dal Comune di Nocera Inferiore, che hanno caratterizzato le recenti festività natalizie, rispettivamente dal 6 e dal 10 dicembre 2016 fino all’8 gennaio 2017, nella città capofila dell’Agro.

Domani mattina alle ore 10:00 presso l’Aula Consiliare di Palazzo di Città di Nocera Inferiore si terrà la premiazione di “Artisti in vetrina …natalizia” e l’esposizione di tutte le opere e la proiezione fotografica di “#NoceraèSocial”.

Quella di sabato sarà una mattinata ‘culturale’ – a cui presenzieranno le Autorità Istituzionali dell’Ente Comunale e tutti gli artisti partecipanti ai due concorsi – ma è soprattutto il frutto del sodalizio, per il terzo anno consecutivo, tra la sociologa Marilena Mastellone e il Forum dei Giovani della Città di Nocera Inferiore. Infatti tra le attività di volontariato a carattere prettamente sociale, ideate e organizzate insieme negli scorsi anni, e destinate ai ‘meno fortunati’, si ricordano la “Tombolata Fortunata” nel 2014 e la “Giornata della Solidarietà” nel 2015.

Il progetto della sociologa Marilena Mastellone, “Artisti in Vetrina …Natalizia”, giunto alla sua III edizione, è nato dall’idea di portare l’arte visiva (pittura, fotografia, disegno), in luoghi non convenzionali, quali, ad esempio, le vetrine delle attività commerciali del Centro Storico di Nocera Inferiore, che hanno creato una suggestiva galleria “on the road” molto apprezzata dal pubblico e con la soddisfazione degli stessi 30 Artisti, soprattutto locali. Alla sezione ‘giovani talenti campani’, invece, hanno aderito gli studenti del Liceo Artistico “A. Galizia” di Nocera Inferiore che, per realizzare i propri dipinti, si sono ispirati alle attività commerciali che li hanno ospitati.

All’evento “Artisti in Vetrina… Natalizia” è stato abbinato un omonimo concorso, infatti, una giuria tecnica in questi giorni ha valutato le opere e le vetrine e solamente durante l’evento di sabato mattina si conoscerà il loro giudizio che risulterà decisivo per la premiazione dei vincitori del concorso.

Nel corso dell’evento “Valorizzare e promuovere l’arte, la cultura e il sociale nella nostra Città, Nocera Inferiore”, i presenti potranno assistere anche alla proiezione dei 160 scatti ammessi al concorso “#NoceraèSocial”.

Da un’idea del Forum dei Giovani – Città di Nocera Inferiore, “#NoceraèSocial” è stato il concorso fotografico ufficiale dell’intera programmazione comunale degli eventi natalizi 2016/2017 attraverso cui i nostri concittadini e i turisti hanno raccontato, attraverso fotografie e selfie, la bellezza della ‘Città di Nocera Inferiore’.

L’iniziativa a carattere sociale, culturale e artistico è stata un’ottima occasione, appunto, per riscoprire, valorizzare e promuovere i luoghi e gli eventi organizzati nella nostra Città, specialmente in un periodo particolarmente suggestivo come quello natalizio, compreso il Capodanno e l’Epifania.

Questa, come tutte le iniziative completamente gratuite poste in essere dal Forum dei Giovani della Città di Nocera Inferiore, quale ente consultivo e organismo di partecipazione giovanile dell’Amministrazione Comunale, mira allo sviluppo delle politiche giovanili e tutto ciò che esse riguardano, tra cui, il sociale, la cultura e la valorizzazione dell’identità dei luoghi della nostra Comunità.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi