Giugno 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Zizo Burgess-Joris De Loor nel secondo turno delle qualificazioni: “Siamo pari”

Zizo Burgess-Joris De Loor nel secondo turno delle qualificazioni: “Siamo pari”

Zizo Burgess ha superato il primo turno di qualificazione del Roland Garros eliminando il francese Clement Chidic (ATP 280) 6-1, 6-1. Il 24enne Limburghese, 102esimo al mondo, affronterà mercoledì al secondo turno Joris De Lore (198 ATP) in un duello belga al 100%.

Zizo Burgess ha spiegato: “Ho conosciuto Chidek incontrandolo ai tornei indoor alla fine dello scorso anno”. “Ha giocato bene, non dovrei sottovalutarlo. Ma la terra battuta non era una superficie adatta per lui. Allora ho giocato un po’ più largo per renderlo il più scomodo possibile. Ho fatto bene solo la percentuale delle prime di servizio”. è stato un po’ basso (41% ndr), ma è sempre bello poter fare meglio.”

Questo sarà il quarto confronto in pista tra Zizo Burgess e Joris De Lore, e il terzo quest’anno, dopo gli Australian Open e il Campionato ATP di Lille. Il primo ha vinto le qualifiche a Melbourne e il secondo si è preso la rivincita nell’Hauts-de-France.



“Abbiamo avuto una battaglia incredibile a Lille”, ha aggiunto Zizou Burgess. “Siamo pari, ma non ci siamo mai affrontati sulla terra battuta e non ci siamo mai allenati insieme. Vedremo. Ho avuto un colpo allo stomaco la settimana scorsa prima di gareggiare nel torneo Challenger di Bordeaux e ho fatto bene”. “Il ritiro quando giochi tre set contro Nadal, tutti vedono che sei qualificato, ma non funziona così, anzi, mi tiene sulle spine”.

READ  Formula 1 | Alfa Romeo F1 n'est pas la seule équipe à subir des départs difficilis
-->