Aprile 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Zelenskyj esorta l'Occidente a fornire sistemi di difesa aerea: “La Russia continua a colpire i civili” | Guerra in Ucraina

Zelenskyj esorta l'Occidente a fornire sistemi di difesa aerea: “La Russia continua a colpire i civili” |  Guerra in Ucraina

Sabato, il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha ripetuto il suo appello ai suoi alleati occidentali affinché forniscano a Kiev più sistemi di difesa aerea, dopo gli attacchi russi che hanno provocato la morte di cinque persone, secondo l’Ucraina.

Funzionari ucraini hanno affermato che gli attacchi che hanno preso di mira la città costiera di Odessa sul Mar Nero venerdì e sabato notte hanno provocato la morte di tre persone, tra cui un bambino, e la distruzione di un edificio di nove piani. Nel frattempo, secondo le autorità regionali, alcuni attentati hanno ucciso un uomo di 76 anni nella regione di Kharkiv, vicino al confine russo, e un'altra persona nella regione di Kherson.

Il presidente Zelenskyj ha espresso il suo rammarico sui social media, dicendo: “La Russia continua a colpire i civili”. “Abbiamo bisogno di una maggiore difesa aerea da parte dei nostri partner. Dobbiamo rafforzare lo scudo aereo dell'Ucraina per proteggere meglio il nostro popolo dal terrorismo russo. Più sistemi di difesa aerea e più missili per i sistemi di difesa aerea salvano vite umane.

Le armi sono state consegnate in ritardo

Dopo due anni di guerra, nei giorni scorsi il leader ucraino ha più volte esortato i suoi alleati occidentali a fornire assistenza militare più rapidamente, chiedendo in particolare munizioni, più sistemi di difesa aerea e aerei da combattimento.

La vittoria sulla Russia “dipende da voi”, ha detto domenica scorsa ai suoi alleati occidentali, il cui sostegno è essenziale per Kiev, ma che negli ultimi mesi sono stati riluttanti a convalidare nuove dotazioni di bilancio a questo scopo. Secondo il ministro della Difesa ucraino Rustam Umarov, la metà delle armi promesse dall'Occidente a Kiev vengono consegnate in ritardo.

READ  Cibler les civils, encercler une ville, recruter des combattants : l'apport de la guerre en Syrie pour la Russie en Ucraina

Attacco di droni

Da parte sua, sembra che l'Ucraina abbia effettuato il suo attacco con droni nella notte tra venerdì e sabato, danneggiando un condominio a San Pietroburgo, la seconda città più grande della Russia. Il funzionario della città russa ha riferito di un “incidente” – il linguaggio usato in precedenza per descrivere gli attacchi ucraini – ma ha detto che non ci sono state vittime.

I video pubblicati sui social media russi hanno mostrato quello che sembrava essere un drone caduto dal cielo sull'edificio provocando un'esplosione, mentre i residenti hanno riferito di finestre frantumate e piccoli incendi causati dal drone. Secondo i media ucraini, le difese aeree russe hanno abbattuto un drone che stava prendendo di mira un deposito petrolifero a meno di un chilometro di distanza.

Leggi anche

Il Belgio stanzia 200 milioni per acquistare munizioni dall'Ucraina

“È una guerra molto intensa”: parla un soldato francese andato a combattere in Ucraina