Agosto 15, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ridicolo, chiunque si sarebbe fermato in questa situazione.


La britannica, che guidava la sua VW Beetle decappottabile, era accompagnata dalla figlia e dai nipoti, Alfie e Leo. Si sono fermati per qualche minuto perché Alfie è riuscito a slacciare la cintura di sicurezza: “I bambini sono imprevedibili. Non si possono prevedere queste cose. Non c’era posto dove fermarsi vicino all’autostrada”, ha detto Eileen. il Sole. “Stava cercando di alzarsi dal sedile. Ovviamente ci siamo fermati rapidamente per allacciarci le cinture. Ci sono voluti due o tre minuti al massimo”.

Ma qualche settimana dopo, gli anni Quaranta hanno ricevuto una multa nella sua cassetta della posta: “È ridicolo, chiunque avrebbe potuto fermarsi in questa situazione”, ha protestato. “Sono un’infermiera, lavoro molte ore e non vengo pagata molto. Raramente abbiamo giorni liberi”, ha continuato.

Attraverso la testimonianza in colonne SoleEileen cerca di annullare la multa: “Era un’emergenza e un problema di sicurezza”. Nel frattempo, gli inglesi si rifiutano di pagare: “È una questione di principio”, dice.

READ  Contro il delta, un'infezione precedente che proteggerebbe più della vaccinazione | pandemia di coronavirus