Aprile 14, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Zeekr attraversa la barra simbolica prima di attaccare l’Europa

Zeekr attraversa la barra simbolica prima di attaccare l’Europa

Zikr 001 2023

Il giorno dopo aver annunciato il suo arrivo in Europa, il giovane marchio Zeekr z ha raggiunto la soglia di produzione di 100.000 veicoli elettrici a tempo di record.

Le ambizioni del Gruppo Geely non rallentano, con innumerevoli marchi automobilistici, vecchi come Volvo o Lotus, e nuovi come Zeekr. Questa giovane entità 100% elettrica è stata costituita nel 2021. Le sue consegne sono iniziate nell’ottobre dello stesso anno con il lancio di “001”.

Zeekr ha annunciato questa settimana di aver superato il traguardo della produzione di 100.000 veicoli elettrici. Un traguardo industriale e commerciale, a soli 18 mesi dal debutto (esattamente 548 giorni secondo Weibo). Il suo concorrente Nio ha impiegato quasi 3 anni per raggiungere questa soglia, in un contesto decisamente sfavorevole. I 100.000 veicoli sono principalmente Zeekr 001, con il secondo modello, il minivan elettrico 009, che ha iniziato la sua carriera solo a gennaio.

L’obiettivo del CEO An Conghui è vendere 650.000 unità all’anno entro il 2025. Ma come ci si arriva? La gamma si espanderà già a 8 modelli, inclusa una nuova berlina familiare quest’anno.

Leggi anche
Zeekr 001: questo nuovo veicolo elettrico annuncia 700 km di autonomia

Zeekr presto in Europa

Poi, dopo essersi riservata al mercato cinese, Zeekr accelererà grazie all’export. Il marchio prevede di entrare in Europa entro la fine del 2023. Lì venderà il restyling 001 big break, che può ottenere 600 km di autonomia (nel ciclo cinese). Nel programma c’è anche il nuovissimo crossover compatto Zeekr X, ma non il minivan 009.

Tuttavia, non è chiaro quando la Francia avrà accesso al marchio, che dovrebbe coprire La maggior parte dei mercati dell’Europa occidentale entro il 2026. annuncia che inizierà inizialmente con due franchising ad Amsterdam, Paesi Bassi – dove ha sede la filiale europea – e Stoccolma, Svezia.

READ  Delhaize: Come continua ad essere espressa la protesta?

Inoltre, Zeekr si rivolge al mercato statunitense entro il 2024.

Leggi anche
Geely presenta Zeekr X, diretto in Europa