Maggio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Le auto elettriche sono davvero più ecologiche?

Le auto elettriche sono davvero più ecologiche?

Sia chiaro fin dall’inizio, l’auto più verde è quella che non dovremmo costruire, perché siamo riusciti a sostituirla con altri mezzi di mobilità meno dannosi per l’ambiente: a piedi, in bicicletta o con i mezzi pubblici. Ci sono però situazioni in cui oggi è impossibile fare a meno di un’auto, e quindi è molto interessante poter conoscere il bilancio ambientale di questa vettura.

Cominciamo dalle emissioni di CO2 (che, ricordiamolo, è solo una parte del problema): come spiega Jerome Messin, ingegnere presso l’ufficio di progettazione Climact: “Un’auto elettrica richiede in media il doppio delle tonnellate di anidride carbonica per essere prodotta rispetto a un’auto termica. Si riferisce principalmente alla fabbricazione della batteria“.

A seconda dei modelli, avremo dalle 4 alle 8 tonnellate di anidride carbonica per realizzare un’auto termica e dalle 8 alle 16 tonnellate di anidride carbonica per il suo equivalente elettrico. Ma, come ci dice sempre Jerome Messin: “In uso, grazie all’efficienza dei motori elettrici e anche tenendo conto dell’intensità di carbonio dell’elettricità prodotta in Belgio… Oltre i 200.000 km hai 5 volte meno CO2 emesse da un veicolo elettrico rispetto al suo equivalente termicoPertanto, il debito di carbonio associato alla costruzione dell’auto viene ripagato abbastanza rapidamente.

READ  Prezzo imbattibile dell'elettricità prodotta dall'energia solare galleggiante in questo paese?