Marzo 1, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Yannis Marshall, ex insegnante della Star Academy, sporge denuncia contro un ex coreografo di Popstars per “violenza sessuale su minore”.

Yannis Marshall, ex insegnante della Star Academy, sporge denuncia contro un ex coreografo di Popstars per “violenza sessuale su minore”.

Yannis Marshall, che è stato insegnante di danza nella precedente stagione di Star Academy, ha confermato a BFMTV la sua volontà di sporgere denuncia contro il coreografo Bruno Vandelli. Lo accusa di “violenza sessuale contro minorenne”. “Per diversi anni, gli eventi che ho vissuto quando avevo quattordici anni mi hanno perseguitato, devastato e mi hanno messo in una vera angoscia. Questa sofferenza è personale e individuale, ma penso anche alle altre vittime che continuano a subire azioni inaccettabili. Lo spiega il ballerino sui social. “So che purtroppo non sono l’unico in questa situazione”., Aggiunge. Motivo che lo spinge, a 20 anni dai fatti, a sporgere denuncia.

Il ballerino aveva già rivelato di aver subito abusi durante l'adolescenza da un personaggio del mondo della danza durante un programma televisivo. Se inizialmente aveva mantenuto il nome della persona in questione, ora rivela che si tratta di Bruno Vandelli. Ha scritto sulla sua storia su Instagram:Mi prenderò cura di te presto. preparati. Sono vecchio ormai, non ho più 14 anni. E giuro sulla mia vita che non ce ne saranno altri”. Spiega inoltre che sono state rinvenute tracce di altre potenziali vittime. Al momento ci sono circa una dozzina di ragazzi. “Ma so che siamo molti di più. dice Yannis Marshall.

Bruno Vandelli per ora non ha commentato queste accuse.

READ  Interruzione César 2023: spiega Leah Drucker