Marzo 2, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Wonka nel cinema: ecco perché il casting di Hugh Grant nel film Umpa Lumpa è controverso

Wonka nel cinema: ecco perché il casting di Hugh Grant nel film Umpa Lumpa è controverso

Questo è uno dei film più attesi del 2023. E per una buona ragione: anche se non è un sequel di Charlie e la fabbrica di cioccolato, né dello stesso regista, i fan sono impazienti di tuffarsi di nuovo in questo universo. Il film è diretto dal regista di Paddington Paul King. In questa introduzione, l’attenzione è posta sul personaggio di Willy Wonka nella sua giovinezza. Il casting contribuisce ad alimentare l’attesa del film, soprattutto con Timothée Chalamet sotto il grande cappello di Willy Wonka. Ma la scelta dell’attore è controversa. Hugh Grant nel ruolo di Umpa Lumpa.

I famosi Umpa Lumpa sono piccole persone, membri importanti della fabbrica di cioccolato. Ma è proprio questa caratteristica fisica che ti fa suonare il jazz. Questa è la prima volta che un Umpa Lumpa viene interpretato da un attore non basso di statura. Ciò è stato reso possibile dagli effetti speciali, ma perché hai fatto questa scelta? L’attore George Coben, in una telefonata con la BBC, ha parlato dell’argomento: “Molti giovani attori si sentono come se fossero stati allontanati dal settore, spinti fuori dall’amore. Molte persone, me compreso, pensano che dovrebbero essere offerti loro ruoli quotidiani in drammi o soap opera quotidiane, ma noi non offriamo loro quei ruoli. Si chiude una porta, ma si dimenticano di aprire la porta successiva“, si rammarica.

Ha risposto anche sul suo account Instagram. “Quindi stavo guardando il trailer di Wonka e ho pensato che fosse abbastanza bello, finché non sono arrivato alla fine e ho visto Hugh Grant apparire come un Oompa Loompa. Perché ? Nei due film precedenti tutti i personaggi degli Umpa Lumpa erano interpretati da personaggi bassi, ma questa volta hanno deciso di allontanarsi da noi“, lui sta scrivendo.

READ  Ed ecco i belgi che potranno trarne vantaggio