Dicembre 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Willem-Alexander e Maxima d’Olanda ricevettero Sua Maestà il Re a Stoccolma

L’11 ottobre 2022, Carlo XVI Gustavo e Silvia di Svezia salutano il re Guglielmo Alessandro e sua moglie la regina Maxima dei Paesi Bassi al Palazzo Reale di Stoccolma durante una sontuosa cena, il culmine di una visita di stato di tre giorni.

Il Palazzo Reale di Stoccolma festeggia. La cena di gala ufficiale è stata organizzata l’11 ottobre 2022 in onore di Willem-Alexander e Maxima dei Paesi Bassi con tutte le sue promesse. Come vuole la tradizione, questa straordinaria cerimonia si è svolta al termine del primo giorno della visita ufficiale della coppia reale olandese in Svezia, che durerà fino al 13 ottobre.

A proposito di re Guglielmo Alessandro e sua moglie Erano tutti reali svedesi: a cominciare ovviamente dal re Carlo XVI Gustavo e dalla regina Silvia di Svezia. Erano presenti anche la principessa ereditaria Victoria e suo marito il principe Daniel, così come il principe Carlo Filippo e sua moglie la principessa Sofia. L’ultima rappresentante della famiglia reale ad apparire è la principessa Christine, la sorella maggiore del re svedese, arrivata al braccio del marito Tord Magnuson.

Il re Carlo XVI Gustavo e la regina Silvia di Svezia, al loro arrivo alla cena di stato in onore di Guglielmo Alessandro e Massima dei Paesi Bassi. © Misha Shoemaker/Abaca

Elegante con un abito sari con scollo asimmetrico di Jean Taminyao – che ha indossato durante Visita di Stato in India nell’ottobre 2019 La regina Maxima ha scelto la tiara di Stewart tempestata di un diamante da 39,75 carati per completare il suo look. La regina Silvia indossa la maestosa tiara Braganza della Casa Imperiale del Brasile, oltre a un abito fucsia firmato dai designer tedeschi Georg e Arend Zieselmann.

La regina Silvia indossava la tiara mentre la regina Maxima indossava la tiara Stewart.
La regina Silvia indossava la tiara Braganza e la regina Maxima indossava la tiara Stewart. © Robin UtrechtABACAPPRESS.COM

È il turno di Victoria della Svezia di entrare. Al braccio del marito, la fanciulla della principessa brilla. Indossava la tiara tempestata di ametista dell’imperatrice Josephine e si abbinava a un abito da sera color malva che ricordava la scollatura asimmetrica dell’abito Maxima. Lei, come sua madre, indossa il nastro della Gran Croce. La principessa Sofia indossava un elegante abito verde con spalle scoperte. Indossa il nastro arancione della Gran Croce dell’Ordine della Corona. La moglie del principe Carlo Filippo indossa la tiara di diamanti e smeraldo che le è stata regalata al suo matrimonio.

READ  Florent Pagny en larmes dans «The Voice», Vianney racconte ce qu'il s'est passé
Da sinistra a destra, la principessa ereditaria Victoria e suo marito, il principe Daniel.  Oltre a loro, la principessa Sofia e il principe Carlo Filippo.
Da sinistra a destra, la principessa ereditaria Victoria e suo marito, il principe Daniel. Oltre a loro, la principessa Sofia e il principe Carlo Filippo. © Robin UtrechtABACAPPRESS.COM

Infine, la principessa Cristina di Svezia, come sua nipote, indossa un abito color malva con paillettes. La sorella maggiore del re Carlo XVI Gustavo indossa anche il nastro della Gran Croce dell’Ordine della Corona e la tiara Connaught che indossava il giorno del suo matrimonio con Tord Magnuson nel 1974.

La principessa Cristina di Svezia, sorella del re Carlo XVI Gustavo, accompagnata dal marito Tord Magnuson.
La principessa Cristina di Svezia, sorella del re Carlo XVI Gustavo, accompagnata dal marito Tord Magnuson. © Robin UtrechtABACAPPRESS.COM

Come previsto dal protocollo, gli ospiti – inclusi membri del governo del paese ospitante, una delegazione di un capo di stato straniero, nonché rappresentanti di organizzazioni o società svedesi – hanno camminato uno ad uno davanti ai membri della famiglia reale in conformità con un riconoscimento ufficiale . classifica. Poi tutti hanno trovato il loro posto a tavola nella straordinaria mostra di Carl XI. La cena è iniziata con il tradizionale discorso del re ospitante, Carlo XVI Gustavo: “Partner sin dal XVII secolo, abbiamo una lunga storia insieme. I Paesi Bassi sono stati il ​​primo Paese al mondo ad ospitare una missione diplomatica permanente dalla Svezia. Questo rapporto speciale fu confermato da un trattato bilaterale nel 1614, quando i nostri paesi unirono le forze nella cooperazione nella difesa, nel commercio e negli affari marittimi.

Durante la cena di stato, la regina Maxima sorride, ed elegge con il re Carlo XVI Gustavo per l'amicizia che unisce i loro due paesi.
Durante la cena di stato, la regina Maxima, con il sorriso sulle labbra, elegge con il re Carlo XVI Gustavo per l’amicizia che unisce i loro due paesi. © Robin UtrechtABACAPPRESS.COM

Quindi il monarca svedese, insieme alla regina Maxima, brindò all’amicizia che per secoli ha unito i due paesi.

Il re d'Olanda Guglielmo Alessandro scherza con la principessa ereditaria Vittoria durante la cena di stato.
Il re d’Olanda Guglielmo Alessandro scherza con la principessa ereditaria Vittoria durante la cena di stato. © Robin UtrechtABACAPPRESS.COM

Primo giorno impegnativo

Arrivati ​​a Stoccolma all’inizio di oggi, il re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima dei Paesi Bassi sono stati lieti di essere accolti sull’asfalto dalla principessa ereditaria Vittoria e dal principe Daniele, accompagnati dalla loro figlia, la principessa Estelle. Super chic in un abito Patchou bianco e nero, Estelle, 10 anni, è stata entusiasta di trovare il monarca olandese, uno dei suoi padrini. Una volta a palazzo, la coppia reale olandese è affiancata dal re Carlo XVI Gustavo e dalla regina Silvia con i quali trascorreranno la maggior parte di questa visita di stato. Vi hanno partecipato anche il principe Carlo Filippo e sua moglie, la principessa Sofia.

READ  Sharon Stone, 64 anni, indossa un bikini su Instagram: "Perché rinnovo sempre quando l'estate è finita?" | Salute e amp; Benessere
Da sinistra a destra, la principessa Sofia, il principe Carlo Filippo, la regina Silvia, il re Carlo XVI Gustavo, il re Guglielmo Alessandro, la principessa Estelle, la regina Maxima, la principessa Vittoria e il principe Daniele.
Da sinistra a destra, la principessa Sofia, il principe Carlo Filippo, la regina Silvia, il re Carlo XVI Gustavo, il re Guglielmo Alessandro, la principessa Estelle, la regina Maxima, la principessa Vittoria e il principe Daniele. © Sarah Fryberg / La corte reale di Svezia

Aspettati un pomeriggio impegnativo per Willem-Alexander e Maxima. I re olandesi si stanno dirigendo al parlamento svedese dove incontreranno Andreas Norlein, presidente dell’Assemblea. La coppia si è poi diretta al palazzo di Alkrantz, dove hanno incontrato il primo ministro svedese Magdalena Andersson. secondo Sito del palazzoUno degli obiettivi di questa visita è cercare soluzioni per “un’Europa più verde, resiliente e un’economia più forte”. L’innovazione ambientale è uno dei temi centrali, in particolare per quanto riguarda la transizione energetica. Anche le relazioni marittime e l’uguaglianza di genere sono al centro degli scambi tra la coppia reale.

La regina Maxima e il re Guglielmo Alessandro con il re Carlo XVI Gustavo e la regina Silvia al Museo Vasa di Stoccolma.
La regina Maxima e il re Guglielmo Alessandro con il re Carlo XVI Gustavo e la regina Silvia al Museo Vasa di Stoccolma. © Robin Utrecht / ABACAPRESS.COM

Quindi il re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima si incontrarono con il re Carlo XVI Gustavo e la regina Silvia al Museo Vasa. Imperdibile tappa culturale della città, il museo prende il nome dalla nave Vasa che viene visualizzato nella sua casella. Nel 1628, una nave da guerra affondò nella baia di Stoccolma dopo aver viaggiato a soli 300 metri dal porto, spiegò Sito museale. Tre secoli dopo, nel 1956, un relitto Vasa Viene rimontato e poi restaurato. Questa uscita rappresenta un’opportunità per i ministri degli interni svedese e olandese di firmare accordi per intensificare la cooperazione tra i due paesi. Il pomeriggio si conclude con una cerimonia in cui i re olandesi restituiscono la campana della nave svedese Principessa Sofia Albertinasulla costa dell’Olanda nel 1781. Trovato sul fondo del mare nel 2002.

Il secondo giorno di questa visita di stato si è svolto a Stoccolma. In programma, una tavola rotonda su temi ambientali ed economici, un viaggio in traghetto nella baia della capitale svedese, una visita a Stoccolma Exergi, l’azienda che produce l’elettricità verde che alimenta la città, prima di saltare allo SciLifeLab Medical Research Center . E poiché, come diceva Platone “se vuoi conoscere un popolo, devi ascoltare la sua musica”, la serata proseguirebbe nella Sala dei Concerti di Stoccolma. Willem-Alexander e Maxima saranno lieti di assistere a un concerto che mescola jazz classico, gypsy e folk con il violinista svedese Tim Clifois.

READ  Il ritorno di Charlene dal Monaco ha suscitato molti commenti