Luglio 24, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Verso una rivoluzione nei nostri social network: Facebook e Instagram ne pagheranno presto il prezzo? Tutto quello che devi sapere in 3 punti

Verso una rivoluzione nei nostri social network: Facebook e Instagram ne pagheranno presto il prezzo?  Tutto quello che devi sapere in 3 punti

Questo è un pensiero che abbiamo in mente già da diversi mesi, soprattutto dopo l’adozione della legge sul soggiorno quotidiano in Europa il 25 agosto. Indennità giornaliera? Il Digital Services Act, una nuova normativa europea volta a mettere ordine nella giungla di Internet fino ad allora guidata da una direttiva europea vecchia di 23 anni, è nata in un momento in cui Facebook era ancora solo un oscuro progetto che non era ancora stato realizzato. maturato nell’immaginazione di Mark. Zuckerberg.

Filosofia del testo: riduci in modo significativo la quantità di contenuti che incitano all’odio, affronta gli usi dei tuoi dati privati ​​da parte di GAFAM e controlla meglio la pubblicità personalizzata che si sovrappone ai tuoi feed, feed, messaggi social e altri file. Si tratta anche di costringere gli attori sociali a presentare un punto di vista alternativo ai propri membri nel news feed, senza selezione algoritmica. In breve: Make Meta, Google, TikTok, 2016.

Quindi questo “DSA” costringe Meta a rispondere. Il gruppo, che insieme a Facebook, Instagram e WhatsApp, controlla la vita sociale di miliardi di internauti, ha destinato quasi mille dipendenti al progetto di rendere le sue piattaforme compatibili con questo testo europeo. Ciò include la creazione di un abbonamento a pagamento.

Facebook rimuoverà una delle sue funzionalità su Messenger

Perché Meta dovrebbe far pagare Facebook e Instagram?

La risposta è molto semplice: per rispettare i requisiti DSA, Facebook vede un modo per eliminare completamente gli annunci visualizzati dagli utenti membri di Facebook e Insta. Naturalmente, dal punto di vista finanziario, Meta è significativamente al di sotto del target che supporta le sue due piattaforme: gli inserzionisti. Di conseguenza, prevede di chiedere soldi al pubblico, cioè ai membri. In questo caso, un abbonamento mensile a pagamento. In cambio, gli abbonati a questo abbonamento a pagamento non vedranno più alcun annuncio. Tutto ciò riguarda solo gli europei. Questa è la risposta parziale di Facebook al quadro normativo europeo.

READ  Attenzione se avete una tessera buono pasto: dopo l'hacking del conto sono state rubate diverse migliaia di euro

Quanto costa questo abbonamento a Facebook e Instagram a pagamento?

secondo Il giornale di Wall StreetPer gli europei verrà offerto un abbonamento mensile SNA (“Abbonamento senza pubblicità”) per pochi euro al mese. Su PC la bolletta sarà di 10 euro al mese contro i 13 euro del cellulare (la differenza è dovuta alle commissioni che Google e Apple si scambiano nei rispettivi app store, il Play Store di Android e l’App Store di iOS). . Ci vorranno altri sei euro per aggiungere l’“opzione” di Instagram o Facebook, oltre all’abbonamento al primo social network. Il conto sarà relativamente alto: ca € 19 su cellulare contro 16 euro tramite computer. È più costoso di Netflix. Unico vantaggio concesso all’abbonato: nessuna pubblicità. Non si fa menzione di funzionalità aggiuntive a questo punto. Resta da vedere chi pagherà effettivamente questo.

E il tuo account Facebook o Insta, se non prevedi di pagare?

“Libero e lo sarà sempre.” Al momento del suo lancio globale, Facebook ha giurato ai suoi onnipotenti dei che sarebbe rimasto “sempre” libero. La rete di Mark Zuckerberg manterrà la sua parola? In realtà questo non è nei piani. Meta intende ancora offrire una versione gratuita sia di Facebook che di Instagram. Etica: chiunque si rifiuti di pagare per continuare ad accedere a queste reti non dovrà farlo. Naturalmente soffrirà sempre per la pubblicità a cui sono esposti i suoi figli. Pubblicità In Europa, Facebook dovrà diventare amico dei Dynamic Online Ads (DSA). Con perdita di profitti. Il deficit che il previsto abbonamento mensile avrà il compito di colmare…

Nawras

Etica: chi si rifiuta di pagare per continuare ad accedere a Facebook o Instagram non dovrà farlo.