Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Uragano colpisce il nord della Francia: danni impressionanti (foto e video)

Tra Arras e Baboom, un ciclone ha colpito i piccoli villaggi di Behocourt (360 abitanti) e Hindecourt-les-Canecourt (320 abitanti) nel tardo pomeriggio di domenica. Il danno è stato enorme, ma le vittime non dovrebbero essere ignorate.

Tempo di lettura: 3 minuti

È uno spettacolo di rovine nel villaggio di Bihucourt, una piccola città situata tra Arras e Bapaume. Questa domenica, poco prima delle 19:00, sembra L’uragano (Force 3) ha distrutto tutto Passando su gran parte del villaggio (attorno alle strade di Papume, Du Centre e Dourier), riferisce n. suonoR.

Decine di tetti sono stati spazzati via dalla forza dei venti durante questa grande cellula temporalesca. Il danno è molto impressionante. Decine di alberi sono stati sradicati. I muri sono crollati. Parte del tetto della chiesa è scomparsa. Si tratta di una vera e propria “scena di guerra”, secondo i testimoni immediatamente presenti. La corrente si è interrotta, i cavi sono rimasti sul pavimento.

20221023VDN1321.jpg

In municipio è stata attivata una cellula di crisi alla presenza del governatore, della gendarmeria e dei vigili del fuoco. Per fortuna non ci sono stati feriti tranne alcuni feriti lievi. Su Alain Castaner, Vice Governatore e Segretario Generale della Prefettura, “Il ciclone ha colpito diversi villaggi di seguito, con Behocourt che è stato il più colpito. La metà della popolazione (circa 150 persone) sarà reinsediata. Il principale pericolo attuale è la presenza di molti cavi elettrici strappati sulla strada pubblica. Le squadre dell’Enedis sono state chiamate a mettere in sicurezza le linee.

20221023VDN1319.jpg

Risurrezione

Lesian, 26 anni, parla di “la fine del mondo“Dopo che questo uragano è passato. “Pensavo che saremmo morti con il mio amico. C’era un gorgoglio dappertutto con il suono continuo del tuono. Un’ora dopo che il tornado ha sorvolato casa mia, stavo ancora tremando. ». «È come se fossimo pieniCatherine Sauvage attesta. Ad un certo punto, abbiamo pensato che stesse cadendo la grandine, ma in realtà sono state le piastrelle del capanno del vicino a volare via.. »

La solidarietà è stata rapidamente organizzata nel villaggio per aiutare le vittime. La maggior parte di loro starà con la famiglia o i vicini.

Nel vicino villaggio di Hendecourt-lès-Cagnicourt, la stessa devastazione dopo questo uragano è passato. “La metà delle abitazioni è stata colpita (una cinquantina di famiglie colpite)Decine di persone sono state ricollocate con i loro parenti.Il villaggio è chiuso al traffico a causa di molti detriti sulla strada e dei cavi elettrici.Anche il comune di Ervilers è stato colpito dall’uragano di domenica (è crollato un fabbricato agricolo e sono caduti diversi pali elettrici a terra).

READ  "Tax-Free Index": qual è questa metrica di 1,2 miliardi di euro che è una via d'uscita dalla crisi?