Dicembre 3, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un’auto parcheggiata nello stesso posto per 47 anni diventerà un’attrazione turistica | anormale

L’auto del pensionato italiano, parcheggiata da 47 anni nello stesso luogo, è diventata una curiosità locale. Alla fine ha dovuto essere trasferita ma… con lode per il suo “grado”.


Scrivere


Ultimo aggiornamento:
12:05


Fonte:
Il Gazzetino, CNews




La Lancia Fulvia del 1970 è stata fuori produzione per l’ultima volta nel 1974 in una sede di Via Zamboni, a Conegliano, in provincia di Treviso (Veneto, nord-est Italia). Il suo proprietario, Angelo Frigolant, ora 94 anni, e sua moglie all’epoca gestivano un’edicola al piano terra della loro casa, secondo il rapporto. Jazzteno e Cnews.notizie. L’auto era già utilizzata come spazio di stivaggio. Quando decise di ritirarsi, Angelo lasciò la macchina nello stesso posto e non si mosse… per quasi mezzo secolo.

celebrità locali

Insolita longevità poiché la vecchia Lancia divenne una celebrità locale prima che la sua reputazione si diffondesse oltre i confini di città, regioni e paesi. A riprova di ciò, i turisti di passaggio si fermano regolarmente per fotografarlo e conoscerne la storia. Anche lei lo è ancora Visibile e indicato su Google Maps. Sorprendentemente, era ancora in regola per quanto riguarda la tassa assicurativa e l’immatricolazione, secondo Il Gazzettino, il cui cartello è ancora appeso sulla facciata.

Trasformazione

Il 20 ottobre la storia purtroppo è finita. Almeno il primo capitolo. L’auto ha dovuto essere spostata dai servizi comunali a causa di lavori stradali. Il suo proprietario ha accettato a condizione che il suo predecessore non finisse sul sito di una società di demolizioni. Il suo desiderio è stato ascoltato e gli uomini d’affari locali hanno deciso di restaurare l’icona per darle una seconda vita. Ha ottenuto dapprima l’onoreficenza del Salone di Padova, dedicato alle auto d’epoca, e una volta restaurata, sarà poi esposta nei giardini della Scuola di Enologia… proprio di fronte a casa. Angelo.

READ  Martedì Emmanuel Macron si rivolgerà ai francesi: cosa vi aspettate?