Giugno 21, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Un ospedale ultramoderno costato 4,5 miliardi di dirham

Un ospedale ultramoderno costato 4,5 miliardi di dirham

L’incarico di costruire l’Ospedale Universitario Internazionale Mohammed VI di Rabat è stato affidato alla Bymaro, impresa marocchina affiliata a Bouygues Construction. Si prevede che i lavori costeranno circa 450 milioni di euro e saranno completati nel settembre 2025.

L’Ospedale Universitario Internazionale Mohammed VI “sarà composto da quattro edifici di sei piani e una torre di venticinque piani. Unirà infrastrutture leader nel settore sanitario ed educativo su una superficie totale di oltre 275.000 metri quadrati. dichiarazione.

Leggi: Un nuovo ospedale da un miliardo di dirham a Rabat

Il centro ospedaliero sarà dotato di 553 posti letto e 20 sale operatorie. Il progetto mira a “sostenere le politiche sanitarie regionali e nazionali”, sottolineando che questo ospedale “vuole diventare un riferimento per gli ospedali universitari marocchini di domani, sia in termini di architettura, qualità delle cure o insegnamento”. La nota indica che l’organizzazione impiegherà un totale di 3.500 dipendenti (compresi i subappaltatori) durante i periodi di punta.

Leggi: Mahdia avrà il primo ospedale americano in Marocco

Baymaro dovrà consegnare l’Ospedale Universitario Internazionale Mohammed VI a Rabat nel settembre 2025. Si tratta del terzo progetto ospedaliero realizzato dalla filiale marocchina di Bouygues Construction negli ultimi cinque anni, dopo l’Ospedale Universitario Mohammed VI di Bouskoura nel 2019 e lo Smart Azienda sanitaria della città di Benguerir in cantiere.

READ  Scaffali vuoti a Colruyt: ecco i prodotti interessati