Ottobre 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ubriaco, Anthony ha iniziato una rissa in mezzo al volo e ha costretto d’urgenza il pilota ad atterrare: “Tanta gente piangeva”


Venerdì scorso, un volo da Londra a Paphos, Cipro, ha litigato con passeggeri ed equipaggio. Il 22enne ha spiegato che doveva vedere la sua famiglia per la prima volta da molto tempo e che era ubriaco.

Molto nervoso, era rumoroso e rumoroso per gli altri passeggeri che alla fine si sono infastiditi con lui. Poi Anthony Maxstead ha chiesto dell’alcol a un ospite, dicendogli di calmarsi. “Ha iniziato a prendere a pugni diverse persone che stavano cercando di trattenerlo, compreso l’equipaggio. Molte persone piangevano perché era spaventoso, peggio di qualsiasi video che di solito guardi su Internet”, ha detto un passeggero.

Il video dei fatti può essere visto qui.

situazione caotica

Alcune persone si sono chiuse nei bagni, mentre altre hanno avuto bisogno di un’ambulanza sull’asfalto per curare le loro ferite. Alla fine, l’individuo è stato sottomesso da sei uomini, ma il volo è stato dirottato in Grecia, in base alle decisioni del pilota. Sul posto la persona è stata arrestata e rilasciata su cauzione. Sarà processato in Grecia con le accuse a suo carico.

Sarà convocato in tribunale, ma le accuse a suo carico sono molto gravi. Se le cose andranno male per lui, verrà emesso un mandato dell’Interpol”, hanno appreso i nostri colleghi britannici da una fonte che ha familiarità con la questione. Anthony ha ammesso i fatti sulla stessa falsariga, ma deve comunque affrontare pesanti sanzioni.

READ  Putin concede la cittadinanza russa all'informatore Edward Snowden