Dicembre 7, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Touring propone di reintrodurre il sistema a cricchetto inverso


Secondo lei, è importante continuare a stimolare il potere d’acquisto.

Turing afferma che quasi sei milioni di automobilisti nel nostro Paese possono quindi mantenere il costo dei loro viaggi a un livello ragionevole e realizzabile.

Il sistema a cricchetto inverso consente di ridurre le accise sui prezzi del carburante una volta superata una certa soglia.

Secondo i dati della Belgian Petroleum Union, oggi in Belgio paghiamo circa 1.7540 euro/litro per benzina e gasolio. Questo è un nuovo prezzo standard.

Un buon mese fa il prezzo di un litro di gasolio era di 1.6210 euro e di un litro di benzina 1.6100 euro, mentre ad agosto facevamo ancora il pieno a 1.5750 euro/litro per il gasolio e 1.5220 euro/litro per la benzina.

Tuttavia, il governo sta guadagnando di più grazie all’aumento dei prezzi del carburante: non solo le tasse più elevate iniettano più denaro nelle casse statali, ma anche l’imposta sul valore aggiunto aggiuntiva avvantaggia le autorità, osserva Turing. Secondo il Mobility Club, questo maggior guadagno è socialmente ed economicamente ingiustificato. “Come l’elettricità e il gas, il diesel e la benzina sono bisogni fondamentali per molte persone. Pertanto, l’aumento dei prezzi del carburante sta costringendo le persone a risparmiare su altre spese. Ciò danneggia l’economia belga. Soprattutto nel contesto della ripresa economica dopo l’attuale crisi La circolazione delle auto deve rimanere democratica”, afferma.

Il sistema a cricchetto inverso è stato introdotto per la prima volta nel nostro paese nel 2004, a causa degli alti prezzi del carburante. È entrato in vigore quando il prezzo massimo del gasolio ha superato 1,5 euro al litro e il prezzo della benzina ha superato 1,7 euro al litro. Da allora, il sistema si è spento silenziosamente, nonostante abbia annunciato più volte la sua reintroduzione, osserva Touring.

READ  Colruyt apre il suo primo supermercato belga aperto 7 giorni su 7, 24 ore al giorno!

Oltre a questo appello al governo, il Mobility Club consiglia ai belgi di adattare il loro comportamento di guida per ridurre la bolletta della mobilità. Quindi raccomanda di limitare il più possibile i viaggi brevi, controllare la pressione dei pneumatici o limitare il lusso non necessario (aria condizionata, riscaldamento dei sedili, ecc.). L’adozione della guida ecologica consentirà di ottenere una nota di pendolarismo leggermente meno salata e risparmiare fino a € 390 all’anno, intervallati da Touring.