Aprile 24, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

The Voice Belgium: Maestrina si qualifica contro Julian con una prestazione degna della finale (video)

The Voice Belgium: Maestrina si qualifica contro Julian con una prestazione degna della finale (video)
Julian e Maestrina con la conduttrice Maureen Lewis, in attesa del verdetto ©RTBF

Per questo duello tra Maestrina (Chatillon) e Julien (Dorbe), il loro allenatore Christoph Willem ha scelto una canzone intrisa di influenze rock, “I Want to Be Your Slave” dei Maniskin. Sebbene inizialmente questa scelta musicale sembrasse soddisfare entrambi i candidati, il workshop (formazione e prove ndr) si è rivelato più intenso e complesso del previsto. Ciò è confermato dal vincitore di questo duello”.Per prima cosa abbiamo dovuto trovare una via di mezzo, io e Julian, per sentirci a nostro agio con un gioco che vuole comunque essere molto sensuale. Nonostante tutto, non è facile incontrare qualcuno da cui proveniamo.” dice prima di continuare,Durante le prime prove, Julian cantava troppo basso per me mentre io cantavo troppo alto per lui“. Anche il suo avversario condivide le impressioni del giovane cantante sulla complessità della formazione, “Ero ancora più nervoso di quanto lo fossi durante il test. Christophe mi ha consigliato di stare molto attento al ritmo della canzone a volume molto alto“, lui spiega.

PJ Scott ha perso il reggiseno.

Fortunatamente, Christoph Willem sembra aver gestito la sua formazione in modo brillante, con le performance vocali e teatrali di Julian e Maestrina che hanno guadagnato grandi elogi da parte degli altri allenatori dell'avventura. Per Hatik, la performance dei candidati lo ha completamente affascinato,”In questa fase dell'avventura non mi aspettavo di vedere una prestazione di questo livello“, dichiara. PJ Scott, la famosa allenatrice, è rimasta fedele ai suoi strani e notevoli interventi, da quando ha riconosciuto l'esistenza di “Ha perso il reggiseno“Ho ballato molto. Non c'è dubbio che il duello sia stato un completo successo. Alla fine Christoph Willem ha scelto di continuare l'avventura per Maestrina.”Per me dopo una prestazione del genere meritano entrambi di andare oltre, ma stasera ho sentito una marcia in più con Mastrina, che però ha meritato la finale.“, conclude.

READ  PSWA, la risposta del Pentagono alla guerra spaziale

“Ovviamente voglio andare oltre.”

Vincitrice dello scontro, la donna di Nancy ha preferito rimanere cauta sull'esito. “Per me siamo saliti sul ring da pari a pari e potevamo essere l'uno o l'altro; Lei specifica. Non volevo pensare troppo all'esito dell'incontro in presenza, volevo solo fare una presentazione“.

Oramai qualificata per l'azione diretta, Maestrina non si è posta un obiettivo preciso. “Ovviamente il mio desiderio è quello di andare avanti, non lo nego, ma non la penserò come in Francia. (Nota del redattore: ho già partecipato a The Voice France), Ho guadagnato un paio d'anni, mi sento più maturo e voglio solo concentrarmi su quello che devo fare. Se non dovessi riuscirci, voglio essere certo di aver dato il massimo, senza rimpianti“, conclude il candidato.

Quanto a Julian, che ormai è fuori gara, è inquieto: “Ho imparato a scoprire me stessa, quindi penso che continuerò a cantare in futuro, qualunque cosa accada“.