fbpx
Sport

Tennistavolo. Cade l’imbattibilità della Virtus Nocera. TT Avellino “A” capolista

Tennistavolo

TT Avellino “A” corsara a Nocera Superiore. Cede il forte della Virtus Nocera in C2/C nell’ultima del girone d’andata del Tennistavolo.

Torna a vincere, a distanza di due mesi, la compagine nocerina in D1/C. Ennesimo risultato negativo in D2/C

Una chiusura di girone d’andata sotto il segno della sconfitta. La Virtus Nocera nel Campionato regionale Tennistavolo conosce per la prima volta in stagione l’amaro della sconfitta. La settima giornata del campionato di C2 girone C, ha visto sfidarsi, presso l’impianto comunale “Marco Polo” di Nocera Superiore, le prime della classe. I nocerini hanno ospitato gli irpini del TT Avellino “A”. Un match che ha rispettato i parametri della vigilia: set entusiasmanti e partita combattuta fino all’ultima palla.

Un match giocato in assoluto equilibrio che solo nel finale ha visto l’ago della bilancia pendere.

Il primo set, seppur tiratissimo, vede subito in vantaggio i padroni di casa con capitan Bigliardo a tirare dritto. Pronta la risposta degli ospiti con Manganiello che riporta subito la parità. Longobardi porta nuovamente in vantaggio i rossoneri, ma si fanno nuovamente riacciuffare dagli irpini. Ancora Longobardi a trascinare i suoi, portandoli in vantaggio nel quinto set. Ma la benzina in corpo sembra finire. Sale in cattedra il TT Avellino “A” che rifila una tripla devastante. D’Agostino e l’ispiratissimo Manganiello portano a casa il risultato: 5 – 3 per gli ospiti. Cade così l’imbattibilità della Virtus in stagione, che lascia il comando della classifica agli irpini in solitaria a 14 punti. Ma la distanza è minima e si prospetta un girone di ritorno ancora più combattuto.

Torna ad assaporare il successo la compagine della Virtus Nocera nel Campionato di D1/C. La squadra di D2/C registra l’ennesima sconfitta

A distanza di due mesi dall’ultimo successo, la compagine rossonera riassapora il gusto della vittoria nel girone C del campionato di D1. A pagare dazio il fanalino di coda del campionato: il TT Salerno ASD.

Un successo costruito nella fase centrale dell’incontro, dove Palmieri e Boccia sferrano la tripla che ha permesso di portare a casa i due punti. Un finale sostanzialmente tranquillo, con gli ultimi due set vinti abilmente con secchi risultati. I giovani rossoneri che militano nel girone C di D2 ancora una volta spettatori: surclassati per 5 – 2 da 
Appid Unvs Terra Delle Sirene. I due punti messi a segno dalla Virtus a firma di Fimiani.

Con l’ultima del girone di andata, il campionato regionale di Tennistavolo osserverà una leggera pausa. 
La Virtus Nocera scenderà in campo il prossimo febbraio per l’ottava giornata di campionato.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi