Settembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sul fondo del fiume riappare una pietra che ricorda la storica siccità del 1906

Secondo i nostri colleghi delle regioni della Francia 3, un’estate particolarmente calda ha riportato questo fiume nell’est del paese a un livello basso come all’inizio del XX secolo.

I fiumi in Francia, in particolare, hanno sofferto di siccità quest’estate. Ad ovest il livello della Loira era molto basso: la portata del fiume si è deteriorata per tutto il mese di luglio, raggiungendo la soglia di allarme all’inizio di agosto. In Oriente, la famiglia Dobb raggiunse un livello simile a quello che era stato nell’estate del 1906, Questo lunedì si riferisce ai nostri colleghi di Francia 3 regioni.

La Pietra della Fame è già apparsa sul fondo del fiume, tra Rimont e Longville, a sud di Besançon. La data “1906” è incisa a mano, riferendosi alla “più grande siccità del 20° secolo nella Franca Contea”, secondo i media locali.

Alcuni luoghi si sono prosciugati nel fiume nel 1906

D’altra parte, questa pietra riferita alla siccità storica del 1906 non è della stessa documentazione scoperta nel resto d’Europa pochi giorni prima. Non c’è nessun messaggio profetico o drammatico scritto lì.

“Se mi hai visto, hai pianto”, ad esempio, si può leggere su una delle pietre più famose trovate nella Repubblica Ceca.

Tuttavia, l’aspetto di questa pietra in Doubs non fa ben sperare. A giugno, agosto e settembre 1906, la Francia fu colpita da una grave siccità, secondo il sito web del meteorologo Guillaume Sechet. meteo-paris.com. Durante il primo mese dell’estate cadono solo cinque millimetri di pioggia a Nantes, nove a Parigi e uno a Lione.

Doubs non ha consegnato. Alcuni luoghi del fiume omonimo erano completamente asciutti, I nostri colleghi di repubblicano orientale.

READ  Coincidenza e fortuna. Incrociare un amico dall'altra parte del mondo, è sorprendente?