Maggio 25, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Stromae ha cancellato diverse date per “motivi medici”: “È un tale perfezionista che se non è al 100% sul palco, non lo è”.

Stromae ha cancellato diverse date per “motivi medici”: “È un tale perfezionista che se non è al 100% sul palco, non lo è”.

Come sta il tuo Stromae? Il cantante ha appena cancellato sei concerti dal suo tour. IL “Ragioni medicheLe sue implicazioni rimangono molto misteriose.” Thierry Coljon, uno dei migliori giornalisti musicali del paese è ospite Informazioni RTL con te venerdì Non era sorpreso dalla situazione.

Non mi sorprende nemmeno, non comunica mai. Quando si tratta di introdurre una clip o una canzone, è il re della comunicazione, ma quando si arriva al punto, è silenzio totale.. Thierry Coljon è un giornalista del giornale Sera per 40 anni. Conosce il fenomeno Stromae, o Paul Van Haver con il suo vero nome, tanto da averci scritto un libro. Tuttavia, il musicologo, che era presente sul set Informazioni RTL con te Questo venerdì non si sa molto sullo stato di salute della star, che ha cancellato sei date questa settimana.

Anche stamattina ha provato a contattare il suo addetto stampa per dirci quello che migliaia di fan si sono chiesti: è serio o no?“dice il giornalista. Ma niente, traduttore.”enorme“Resta segreto come sempre. Per un giornalista,”piccolo virus“Non escluso:”La prossima data è fissata per il 13 aprile, forse saluterà la Pasqua e così andrà bene. Spero che sia sano.

questa non è la prima volta

Se l’assenza del belga preoccupava così tanto i fan, era soprattutto perché sapevano che il cantante era già psicologicamente debole. Durante un tour precedente, ha cancellato dei concerti quando era in uno stato di completo esaurimento: “È vero che associamo questa depressione ai suoi pensieri suicidi.

READ  Questo il reportage del programma "I super poteri del corpo umano" che ha sconvolto Adriana Karembeu (video).

Thierry Coljon paragona il Belgio a Florent Pagny e Celine Dion, che hanno confidato ai loro fan i loro problemi di salute: “Paul non lo è affatto, vuole mantenere la sua privacy e chiude i suoi contatti.

Nonostante tutto, il giornalista che segue l’artista sin dal suo esordio vuole difenderlo dai netizen che insinuano che non rispetti i suoi fan: “NO! Se ha annunciato il giorno prima che avrebbe cancellato, è stato perché fino a quel momento pensava di poterlo fare. Ma è un tale perfezionista che se non è al 100% sul palco, se si sente al 70 o anche all’80%, non ce la farà.. E conclude:Questo è quello che è successo secondo me. “