Aprile 17, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Stormy Daniels insegue Donald Trump… che vende Bibbie

Stormy Daniels insegue Donald Trump… che vende Bibbie

Da lunedì è ufficiale Il 15 aprile inizierà il primo processo penale contro Donald Trump. Riguarda la storia del pagamento fraudolento dell'attrice di film per adulti Stormy Daniels.

Mentre aspettiamo i processi per interferenza elettorale in Georgia, o il processo che evidenzi i presunti legami di Donald Trump con gli aggressori del Campidoglio, sarà questa vecchia storia di una relazione extraconiugale a finire sui titoli dei giornali.



Agenzia di stampa francese

Attrice porno, femminista e vittima

Non è solo l’attenzione dei media sui più piccoli dettagli del processo che potrebbe compromettere le possibilità di Trump di vincere la presidenza, a giudicare dai sondaggi. Attirare elettori indipendenti Ma Stormy Daniels potrebbe essere chiamato a testimoniare.

L'attrice è una donna intelligente, intraprendente e articolata che ha più volte dimostrato la sua capacità di confrontarsi con i media e i giornalisti. Può essere credibile e formidabile.

Con il processo che inizierà presto, Stormy Daniels riceverà un documentario sulla sua vita. Puoi già intuire che il suo rapporto con Trump occupa un posto speciale lì.

Il documentario permette a Daniels di raccontare la sua versione della storia, ma ne mostra anche alcuni aspetti sotto una nuova luce. Una relazione sessuale con la star del reality, inizialmente presentata come consensuale, ora costituisce aggressione.

La storia e il tono utilizzato sono molto simili a quelli che troviamo nelle testimonianze delle vittime di aggressioni e hanno un tono femminista.

E per coloro che pensano che abbia beneficiato finanziariamente di questa avventura di recupero, ricordiamo che è stato il suo ex avvocato Michael Avenatti, che ora è dietro le sbarre, a cogliere tutto.

READ  Volodymyr Zelensky autorizzato a parlare tramite collegamento video all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite

Non posso dire se coloro che guarderanno il documentario troveranno Stormy Daniels avvincente, ma la combinazione del processo e del documentario garantisce che gli elettori non potranno dimenticare questa saga.

Conti e preghiere salati

Proprio come Bill Clinton si è improvvisamente rivolto al suo pastore per riconoscere il problema della dipendenza sessuale dopo lo scandalo seguito alla sua relazione con Monica Lewinsky, Donald Trump sembra essere mosso da un nuovo fervore religioso.

Mentre cerca di raccogliere donazioni dai suoi sostenitori e svuotare le casse del Partito Repubblicano per pagare i suoi avvocati, Donald Trump non è timido riguardo a nessuna fonte di reddito.

Dopo aver lanciato il suo marchio di scarpe, ora vuole ripristinare la grandezza della preghiera (We Must Make America Pray Again)! Per 60 dollari si ottiene la Bibbia “God Bless America” ​​e copie della Dichiarazione di Indipendenza, della Costituzione, della Carta dei Diritti e del Giuramento di Fedeltà.



Daniels tempestoso

Immagine dello schermo

Non solo Trump ha mostrato una conoscenza minima di tutti questi documenti, ma si rende conto che è piuttosto divertente che questa nuova fonte di finanziamento sia nata mentre Stormy Daniels sta tornando alla ribalta. Solo in America! Solo negli Stati Uniti!