Marzo 1, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Stati Uniti: un imam è stato gravemente ferito da un proiettile fuori dalla moschea

Stati Uniti: un imam è stato gravemente ferito da un proiettile fuori dalla moschea

Secondo un'e-mail dell'ufficio stampa della Pubblica Sicurezza di Newark, la polizia è intervenuta all'alba dopo che un uomo è stato colpito con uno o più colpi di pistola all'esterno di una moschea in questa città industriale e multiculturale.

“La vittima è stata trasferita all'ospedale universitario e, secondo le informazioni, si trova in un'estate critica”, ha detto il direttore della sicurezza pubblica di Newark Fritz Farage, ma non ha menzionato nulla sul possibile motivo di questo attacco con la palla.

La sua portavoce ha confermato all'Agence France-Presse che l'uomo, la cui identità non è stata identificata, “è effettivamente l'imam” di questa città situata a ovest di Manhattan, dall'altra parte del fiume Hudson, e che “l'incidente è avvenuto all'esterno della moschea .”

La sezione del New Jersey dell’organizzazione di difesa dell’Islam e dei musulmani americani, il Council on American-Islamic Relations (CAIR), ha dichiarato: “Siamo profondamente preoccupati per questo incidente e preghiamo per la pronta guarigione dell’imam”.

Dall’inizio della guerra a Gaza tra Israele e il movimento palestinese Hamas, gli Stati Uniti, e soprattutto New York e la sua regione, nel nord-est del paese, sono stati scossi da una serie di manifestazioni, tensioni comunitarie e alcuni sporadici atti di violenza. . .

La sola città di New York, con una popolazione di 8,5 milioni di abitanti, ospita quasi 2 milioni di ebrei americani, la seconda popolazione più numerosa dopo Israele, e centinaia di migliaia di musulmani.

READ  Boris Johnson si dimette dal suo incarico in Parlamento