Febbraio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sparatoria a Praga: la polizia ceca annuncia un bilancio rivisto di 14 morti e 25 feriti

Sparatoria a Praga: la polizia ceca annuncia un bilancio rivisto di 14 morti e 25 feriti

Il capo della polizia ceca Martin Vondracek ha detto ai giornalisti che la polizia ha iniziato a cercare il potenziale aggressore anche prima della sparatoria, dopo aver ricevuto una denuncia dopo che suo padre era stato trovato morto nel villaggio di Huston, a ovest di Praga. tiratore”Partì per Praga dicendo che voleva suicidarsi“, ha detto Vondracek. La polizia aveva precedentemente indicato che l’uomo armato aveva ucciso suo padre.

La polizia ha inizialmente perquisito l’edificio della Facoltà di Lettere, dove l’assassino avrebbe dovuto assistere a una conferenza, ma quest’ultimo si è diretto in un altro edificio vicino e la polizia non lo ha trovato in tempo.

A Alle 13:59 GMT abbiamo ricevuto le prime segnalazioni di spariHa detto Vondracek, aggiungendo che l’Unità di risposta rapida è arrivata sul posto entro 12 minuti.Alle 14:20 GMT, gli agenti coinvolti nell’operazione ci hanno segnalato il corpo immobile dell’assassinoHa aggiunto che, secondo notizie non confermate, si sarebbe suicidato.

Citando un’indagine sui social media, Vondracek ha affermato che l’assassino è stato ispirato da “Un caso simile si è verificato in Russia lo scorso autunno“, senza entrare nei dettagli.”Al momento non vi è alcuna indicazione di un ulteriore pericolo imminente“, ha confermato.

Vondracek ha detto che nessun agente di polizia è rimasto ferito giovedì e la polizia non aveva ancora iniziato a identificare i morti alle 17:00 GMT perché i fuochi d’artificio erano ancora accesi nell’edificio.

Si è trattato della sparatoria più grave da quando la Repubblica Ceca è diventata un paese indipendente nel 1993 e ha suscitato un’ondata di emozione in tutto il mondo.

READ  Agghiaccianti testimonianze dei belgi sul posto in Marocco dopo il terremoto: “I morti vengono evacuati a bordo di asini”