Dicembre 7, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sono stati ricoverati 1.899 pazienti Covid-19, di cui 364 ricoverati in terapia intensiva

Numeri standard nella tabella di Sciensano

Nota: questi numeri provengono da dati aggiornati pubblicati da Sciensano in Open Data E mettilo sotto forma di un tavolo qui.

Casi rilevati : tra il 26/10 e il 1/11, 6928 In media, ogni giorno vengono rilevati nuovi contagi da coronavirus. Si tratta di un aumento del 13% rispetto alla settimana precedente.

gli esami : Tra il 26/10 e il 1/11 in media 80.120 I test sono stati effettuati giornalmente, con un aumento del 16% rispetto alla settimana precedente.

ammissioni : raggiungono in media a 171,9 Tra il 29/10 e il 04/11. Si tratta di un aumento del 33% rispetto alla settimana precedente.

Persone in ospedale² : 1899 I pazienti sono attualmente ricoverati in ospedale in connessione con Covid-19, tra cui 364 Pazienti trattati in terapia intensiva.

Tasso positivo³ : Sulla base dei risultati dei test ottenuti tra il 26/10 e il 1/11, è 9,8%, in crescita dello 0,8% rispetto alla scorsa settimana.

Tasso di riproduzione : Calcolato sulla base delle variazioni dei ricoveri, l’Rt di oggi per il Coronavirus si attesta a 1,2. Quando è maggiore di 1, significa che la trasmissione del virus sta accelerando.

Morte : tra il 26/10 e il 1/11, 21,4 Le persone sono morte in media a causa del virus. Dall’inizio della pandemia, 26.105 persone sono morte a causa del coronavirus.

I casi rilevati sono il numero di pazienti per i quali un test positivo ha confermato la presenza del virus. La data considerata è la data della diagnosi e non il risultato del test. I dati si intendono aggregati dopo 4 giorni. Il numero di casi può dipendere in parte dalla strategia di test: se testiamo in modo più sistematico, scopriamo anche più casi.

READ  COVID-19: i test PCR e antigenici sono ora validi per 24 ore

² I pazienti ricoverati comprendono i pazienti che sono già stati ricoverati per un altro motivo e sono risultati positivi al test.

Il tasso di positività è il numero di test positivi rispetto al numero di test eseguiti. La stessa persona può essere testata più volte. Dipende anche dalla strategia di test: se non testiamo abbastanza, il tasso di positività sarà più alto.