Giugno 21, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Son Goku non ha mai resuscitato suo nonno in Dragon Ball e aveva una buona ragione per non farlo

Son Goku non ha mai resuscitato suo nonno in Dragon Ball e aveva una buona ragione per non farlo

Cultura delle notizie Son Goku non ha mai resuscitato suo nonno in Dragon Ball e aveva una buona ragione per non farlo

condivisione :


Nel corso delle sue avventure, Goku ha avuto l’opportunità di riportare in vita diverse persone grazie ai poteri della Sfera del Drago. Nonostante abbia colto l’occasione per salvare il suo migliore amico, l’eroe di Akira Toriyama non ha mai cercato di offrire a suo nonno una seconda vita. Oggi alcuni lettori si chiedono ancora il perché, e il motivo di questa scelta è completamente giustificato… da suo nonno stesso.

Uno dei pochi personaggi che Son Goku non ha mai provato a resuscitare

In tutto il manga sfera del dragoMolti degli eroi immaginati dal mangaka Akira Toriyama hanno vissuto ogni possibile avventura immaginabile, affrontando talvolta anche situazioni traumatiche. Ciò che è ancora più orribile non è altro che la morte di alcuni eroi, e stiamo ovviamente pensando alla morte di Crilin che ha comunque permesso a Son Goku di scatenare la sua rabbia e tutto il potenziale Saiyan. In molte occasioni, eroi sfera del drago Partono alla ricerca delle sette sfere di cristallo per evocare Shenron e riportare in vita i loro amici o le persone della Terra.

Tuttavia, c’è un personaggio che Son Goku non ha mai cercato di resuscitare, ed è suo nonno adottivo. Giunto sulla Terra come un semplice Saiyan bambino, dotato ancora di una coda da scimmia, Goku fu accolto da Son Gohan, un uomo relativamente anziano che si sarebbe preso cura di lui, lo avrebbe educato e, soprattutto, gli avrebbe insegnato le arti marziali. Arti. Sfortunatamente, il vecchio morì in una notte di luna piena… a causa del figlio di Goku. Si trasformò in Oozaru, l’iconica trasformazione dei Saiyan, e distrusse completamente il luogo in cui vivevano e si svegliò senza alcun ricordo di quella notte. A quel tempo, credeva semplicemente che suo nonno fosse stato ucciso da un mostro.

READ  Il ritorno della voce, l'abbondanza di influencer e i segreti vengono completamente svelati.. Questo è quello che ti sei perso dal primo episodio di “The Secret Story”! (video)

Son Goku non voleva resuscitare suo nonno perché lui stesso gli aveva chiesto di non farlo

Tuttavia, il tandem avrà la possibilità di riunirsi durante l’arco narrativo di Baba the Seer. Durante questi capitoli incontra, senza saperlo, suo nonno, che è stato riportato sulla Terra per un giorno grazie ai poteri di una strega. Quando finalmente lo scopre, i due possono godersi la riunione e, sebbene Goku non abbia mai espresso il desiderio di far rivivere suo nonno, Gli spiega di non farlo, ma piuttosto perché prima di morire si sta sorprendentemente divertendo in paradiso.

Son Goku non ha mai resuscitato suo nonno in Dragon Ball e aveva una buona ragione per non farlo

Per inciso, questo rimuove una spina nel fianco di Goku poiché la missione che stava svolgendo in quel momento era riportare in vita Bora, il padre di Aoba, che era stato ucciso da Tao Bei Bei. Inoltre esso, Aveva sempre creduto che la Sfera del Drago a 4 stelle contenesse l’anima di suo nonnoQuesto è il motivo per cui ha spostato cielo e terra per trovarla durante l’arco precedente, l’Arco dell’Esercito del Nastro Rosso. Qualunque cosa, Son Goku accettò la sua morte e lo onorò, qualche anno dopo, chiamando il suo primo figlio Son Gohan.


A proposito di Dragonball

Cultura delle notizie

I 22 migliori film di Dragon Ball. Solo classici!

Cultura delle notizie

È morto uno dei più grandi artisti manga: chi è Akira Toriyama?

Cultura delle notizie

Dragon Ball: Risparmia tempo, ecco la lista degli episodi inutili!

Cultura delle notizie

Dragon Ball: Questi sei misteri non sono mai stati risolti