Cava de' Tirreni Comunicato Stampa EVIDENZA Regione Campania Salerno

Silba, i lavoratori in mobilitazione agli uffici ASL di Salerno

I lavoratori Silba in protesta davanti gli uffici ASL di Salerno: “Siamo stanchi di elemosinare, i soldi degli stipendi si devono trovare!”

I lavori Silba continuano la protesta e ieri mattina si sono recati presso gli uffici ASL di via Nizza a Salerno per un sit-in. Vi rimettiamo all’attenzione il loro comunicato: “Ci siamo recati presso la sede degli uffici dell’ASL Salerno di Via Nizza per chiedere con forza di essere ascoltati dall’ente che sostiene di aver regolarmente versato i soldi per i nostri stipendi e di cui però noi non vediamo ancora l’ombra. 
Dopo un sit-in nella strada antistante la struttura, una nostra delegazione è stata ricevuta dal Direttore Generale, dott. Antonio Giordano, al quale abbiamo potuto esprimere tutte le nostre perplessità e i nostri timori per una situazione che per noi e le nostre famiglie si fa sempre più pesante.
Il dott. Giordano si è mostrato disponibile all’ascolto e si è impegnato a farsi portavoce della proposta di effettuare mensilmente due differenti mandati di pagamento nei confronti di Silba spa di cui uno esclusivamente diretto al pagamento degli stipendi. 
Ottenuta la disponibilità della Regione, abbiamo incassato l’impegno da Asl e Regione Campania per la convocazione immediata di un tavolo regionale sulla vicenda Silba entro massimo 48/72 ore con la partecipazione di lavoratori, Asl, Regione e proprietà diretto a risolvere in maniera definitiva la problematica legata agli stipendi arretrati. 
Siamo moderatamente soddisfatti e speriamo che nei prossimi giorni le parti sopra citate rispettino la parola presa onorando i diritti di noi lavoratori silba e delle nostre famiglie“.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi