Novembre 27, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Senza parrucca, Bilal Hosni lancia un messaggio di tolleranza e celebra la stagione “DALS” con due dozzine (video)


Nelle ultime due settimane, Bilal Hassani E il suo compagno, Jordan Molerac, ha attraversato una leggera area di agitazione nel “Ballando con le stelle”. In vetta alle prime esibizioni, la coppia di ballerini non è riuscita a scalare la vetta della classifica durante i bonus 7 e 8. Ma venerdì sono tornati più in forma che mai, grazie alla danza contemporanea intitolata “Kid” di Eddie De Brito.

“Ho scoperto che mi piacciono i ragazzi molto presto”

“Sarai il mio bambino virile, non voglio vedere alcun accenno di femminilità”, canta l’artista in questa canzone denunciando tutti i simboli della mascolinità a cui gli uomini sono soggetti nella nostra società. “Ho l’impressione che questa canzone sia stata scritta per me”, Bilal ha immediatamente affascinato. “Siamo in un ragazzo che non si adatta alle scarpe da ginnastica da uomo virile. È una battaglia che ho combattuto con me stesso durante la mia adolescenza. Quando ascolto Eddie cantare le mie paure, tutto ciò che ho passato è stato travolgente. È stata una lotta con me stesso, ho fatto fatica a guardarmi allo specchio e a dirmi che ero un uomo (…) sono stato costretto ad essere più virile, il mondo mi ha detto che devo essere più virile .”

Poi il cantante 22enne ha parlato della sua omosessualità: “Ho scoperto che mi piacciono i ragazzi molto presto. Mia madre ha reagito molto bene e l’unica cosa di cui avevo paura era il mio posto nella società. Con mio padre ci è voluto ancora un po’ (.. .) Al parco giochi, mi hanno fatto domande sulla mia sessualità. Ho avuto un po’ di raffreddore ed è lì che ho iniziato davvero a nascondermi. La parte più difficile non è stata uscire, la parte più difficile è stata affrontarla dopo.”

Con la sua danza contemporanea, Bilal ha voluto liberarsi dalle sue catene, trasmettere un messaggio di tolleranza e, allo stesso tempo, rivelarsi da un’altra angolazione. Quando ho scoperto tutte queste cose che hanno fatto Bilal Hassani, ero davvero protettivo con me stesso in esse. E penso che sia il momento giusto, penso che non indosserò una parrucca. Mi tolgo lo scudo. Lì vedremo Bilal. Poi il traduttore “King” è apparso a sua insaputa e ha disturbato tutti con questa coreografia millimetrica ed emotiva.

Stagione di ballo?

Alla fine della sua esibizione, i giudici e il pubblico erano in attesa. “Ho sempre detto ai miei partner: non è importante vincere, l’importante è celebrare questo spettacolo. Penso che questa performance segnerà la stagione 11 di ‘Ballando con le stelle'”, ha commentato la ballerina Dennitsa Ekonomova, che le ha regalato il primo 10/10 della stagione.Anche Jean-Paul Gaultier ha ottenuto il maggior numero di punti.Chris Marquez ha assegnato a Bilal un 9/10.Per quanto riguarda François Allu, è stato un po’ più acuto, con un bel 8/10.

La partenza improvvisa di Dita!

Si noti che anche il secondo ballo di Bilal Hassani e Jordan Mollerac, il Paso Doble, è stato premiato con 37/40. La coppia è quindi arrivata prima nella classifica della serata, seguita da Taek e Vov Hotot. Che ha sbalordito la giuria con un ballo su “I Want to Start Something” di Michael Jackson. Quanto a Dita von Teese e Christophe Licata, purtroppo hanno dovuto fare i bagagli. Dopo una settimana di pausa per problemi di salute, la spogliarellista americana, che era una delle nominate, torna sulla Terra, ma viene finalmente eliminata dal pubblico.

READ  Kevin Owens ringrazia i fan per il loro supporto e rivela la sua data di ritiro