Giugno 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Se avessi continuato su questa strada, sarei morta”: Cara Delevingne ripercorre il suo calvario

“Se avessi continuato su questa strada, sarei morta”: Cara Delevingne ripercorre il suo calvario

Cara Delevingne ha vissuto per anni sotto il fuoco e i flash dei paparazzi. Prima modella famosa, poi attrice, le celebrità collezionano le prime pagine dei giornali. Attraverso queste copertine possiamo vedere il modello in tutti i suoi stati, compresi quelli più inquietanti.

Qualche mese fa, le foto di Cara Delevingne hanno attirato l’attenzione dei suoi fan, preoccupati per la sua salute.

Mercoledì, la modella ha approfittato della sua intervista con Vogue per ripensare a queste foto e alle prove che è riuscita a superare.

È straziante perché pensavo di divertirmi, ma a un certo punto ho pensato: “Beh, non ho un bell’aspetto”.Io spiegai. Sai, a volte hai bisogno di un confronto con la realtà, quindi in un certo senso queste foto mi hanno reso grato“.

Per l’attrice, tutto è andato bene fino all’adolescenza, quando “tutto è andato in pezzi”. “Questo è anche quando ho iniziato a bere e fare festa. Avevo bisogno di scappare e cambiare la mia realtà, perché mi ponevo enormi domande: cosa ci faccio qui? Chi sto cercando di essere?

Cara Delevingne sta uscendo con un aneddoto inquietante: la sua prima sbornia, che ha avuto all’età di sette anni. “Mi sono svegliata a casa di mia nonna, nella mia camera da letto, ubriaca, con il mio vestito da damigellaSpiega che ha finito tutti i bicchieri di champagne per un matrimonio di famiglia.

Poi, all’età di 10 anni, dopo che le è stata diagnosticata la dislessia, la modella ha iniziato a prendere sonniferi. Questo ha segnato “l’inizio dei problemi di salute mentale”. A 15 anni, la modella è caduta in depressione, che le ha dato accesso agli antidepressivi.

READ  Il compratore Julian Cohen lascia lo spettacolo! (Video)

Molte persone erano molto preoccupate. È spaventoso per le persone che ti amano intorno a tedice, rivolgendosi ai suoi fan e ai suoi parenti sconvolti dalle sue condizioni negli ultimi anni.Tutto quello che so è che se continuo sulla stessa strada, finirò per morire o per fare qualcosa di veramente stupido.ammette “Il trattamento è stato la cosa migliore di sempre. Ho sempre avuto paura, ma penso di aver bisogno di questa comunità. Avevo bisogno di questo gruppo di supporto”.

Finalmente sobrio

Ero sempre alla ricerca di una soluzione rapida, ad esempio andare a un ritiro settimanale o a un corso sui traumi, e per un minuto che mi avrebbe aiutato, ma non sarei mai arrivato alle basi, al più profondodice Cara Delevingne, che ora è sobria da 4 mesi.