Campania EVIDENZA Scuola video

Scuola, Alfano: “La riapertura a settembre piena di incognite”

Il testo delle linee guida sarà inviato oggi al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione per il necessario parere.

Scuola. Al momento per quello che riguarda la riapertura a settembre due sono le certezze: l’avvio delle lezioni per l’anno scolastico 2020/21 dal 14 settembre 2020 e lo svolgimento, a decorrere dal 1 settembre 2020, delle attività di integrazione e recupero degli apprendimenti relativi all’anno scolastico 2019/2020.

Il resto è un susseguirsi di annunci e smentite e, con agosto che incombe e la responsabilità di studenti, docenti e personale ATA sulle spalle, il lavoro dei dirigenti scolastici di ogni ordine e grado è a dir poco complicato, come ci ha confermato la dirigente del Liceo “De Filippis – Galdi” di Cava de’ Tirreni, Maria Alfano: “Dalla Didattica Digitale che potrà essere integrata a quella in presenza all’ingresso a scuola degli studenti con orari sfalsati e la distanza in aula, sono tante le cose da prevedere e le linee guida del Ministero sono a dir poco fumose”.

Intanto il Ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina ha assicurato che il testo delle linee guida sarà inviato oggi al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione per il necessario parere.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi