Novembre 27, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Saturno si rivolge a Mediamarkt: “Aprirà il terzo negozio in Lussemburgo”

pubblicato

Saturno deviante mercato dei media“Aprirà un terzo negozio in Lussemburgo”

Forget Saturn, due negozi a Belval e Lussemburgo verranno ribattezzati Mediamarkt, un’altra catena di elettronica ed elettrodomestici all’interno del gruppo. Passando per il Lussemburgo, il CEO di Remko Rijnders ha risposto alle domande di primario.

Remko Rijnders è lo sponsor di Mediamarkt.

mercato dei media

Conclusione: quindi questa è la fine della setta “Saturno” in Lussemburgo…

Rimko Rejendars, Direttore Generale, Mediamarket: Sì, quasi! Abbiamo avviato un “rebranding” in due negozi a Belval e nella capitale. Perché questo cambiamento? I due marchi avevano identità diverse, con Mediamarkt meglio conosciuto per i suoi prezzi premium e Saturn più per l’esperienza del cliente e del marchio. Alla fine, abbiamo scoperto che i due marchi puntavano ad avvicinarsi a questi due aspetti.

Quindi questa strategia non riguarda solo il Lussemburgo…

Siamo un gruppo internazionale. La Germania è il nostro mercato più grande e Saturno ha una forte presenza lì. Questo è il motivo per cui teniamo le due entità lì. Per i Paesi Bassi e il Belgio, ha senso concentrare i nostri sforzi su un unico marchio. Il Lussemburgo mira a integrarsi nel gruppo “Benelux”. Anche per questo nel Granducato ha senso il “rebranding”.

Non preoccuparti di perdere alcuni clienti abituati a Saturno?

C’è sempre un rischio, ma ne abbiamo tenuto conto. Sappiamo che molte persone non conoscono Mediamarkt in Lussemburgo. Ma sappiamo anche che i nostri dipendenti faranno la differenza. L’esperienza del cliente sarà la stessa del Saturn, o addirittura migliore grazie al modello Mediamarkt.

Cosa ti aspetti dagli sviluppi?

Strategia di marketing in particolare. I clienti scopriranno negozi ridisegnati e più moderni e nuove luci in rosso anziché blu. Il personale sarà formato per rispondere a questo cambiamento. La novità cool è anche il sito web, che è uno sviluppo importante vista l’evoluzione degli acquisti online. D’altra parte, in termini di prodotti e prezzi, non dobbiamo aspettarci grandi cambiamenti.

È previsto il trasferimento dei magazzini?

No, ma stiamo riducendo le dimensioni del negozio Belval, in modo che i clienti possano orientarsi più facilmente. Stiamo anche cercando un sito per allestire un terzo punto vendita nel nord del Paese. Difficile dire quando aprirà, perché non abbiamo ancora trovato il posto perfetto…

Soffri di una crisi delle materie prime?

Sì, non tutti i prodotti sono disponibili così rapidamente come vorremmo. Ma sta migliorando e stiamo facendo del nostro meglio per soddisfare la domanda. È un periodo molto difficile, anche se prima di tutto il popolo ucraino sta soffrendo per questa guerra. Dopo le restrizioni, la crisi energetica e l’inflazione sono diventate un nuovo banco di prova.

READ  Fai attenzione se hai acquistato di recente questo prodotto che viene venduto in tutti i principali supermercati in Belgio!