Attualità Campania Salerno

Salerno, la CISL denuncia: 80% dei pensionati non supera i 1000 euro al mese

Giovanni Dell’Isola confermato alla guida dei pensionati salernitani della Cisl. Il segretario generale: “Serve un confronto gli amministratori del territorio per migliorare le condizioni di vita degli anziani”. Il sindaco di Salerno prende parte al congresso: “Siete figure insostituibili della nostra società. Sono favorevole a una discussione costruttiva con il sindacato”.

Salerno. “Oggi i pensionati e le persone anziane, come già evidenziato, vivono una situazione di grande sofferenza a causa della mancanza di risorse e dell’aumento di costi e tariffe. Proprio sui livelli di tassazione concentreremo la nostra attenzione per fare in modo che siano meno gravosi e improntati a criteri di progressività reddituale salvaguardando la fasce più deboli”. E’ forte la denuncia di Giovanni Dell’Isola, confermato questa mattina segretario generale della Cisl pensionati di Salerno nel corso del decimo congresso provinciale della Fnp che, per l’occasione, avuto come tema la solidarietà tra giovani e anziani per la crescita dell’ Italia.

Dell’Isola, l’80% dei pensionati salernitani non percepisce oltre 1000 euro al mese

“Le deleghe che ci arrivano a volte non superano i 600 euro. L’Irpef, l’Imu e la Tarsu hanno raggiunto livelli altissimi, falcidiando le già magre pensioni che nel salernitano per l’80% non raggiungono i 1.000 euro e sono già al di sotto della soglia di povertà. Ci sono pensionati che non comprano più le medicine per curarsi e non effettuano più accertamenti diagnostici o visite specialistiche perché non hanno i soldi per pagare i ticket visto che in molti casi non hanno neppure quelli per gli alimenti, facendo così peggiorare inevitabilmente le loro condizioni di salute. Sembra quasi che la questione anziani sia stata rimossa dall’agenda politica del Paese, perché né i partiti politici, né le istituzioni ne parlano. Serve un confronto gli amministratori del territorio per migliorare le condizioni di vita degli anziani”.

Napoli, Sindaco di Salerno, voi figure insostituibili

All’appuntamento ha preso parte anche il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, che ha confermato il proprio impegno per i pensionati. “Voi siete figure insostituibili della nostra società”, ha detto alla platea dell’hotel Mediterranea. “Il racconto della vostra vita è prezioso perché se non si conosce il passato non si comprende il futuro. Il Comune di Salerno è attento alle tematiche delle Politiche Sociali. Non abbiamo ridotto neanche di un euro il settore nonostante i tagli del Governo centrale. Abbiamo fatto uno sforzo enorme ma continueremo ad esservi vicini. Voi avete il compito di trasferire alle nuove generazioni un importante bagaglio di valori e testimonianze. Sono pronto ad avviare un confronto con voi”.

Scopri l'Autore

Antonio Ioele

Antonio Ioele

10 anni, tra Italia ed estero, tra radio, tv, carta stampata e web. Da febbraio 2017 sono il delegato dello “Studio Associato laRed” (P.IVA 05569100653), proprietario della testata giornalistica laRedazione.eu.

Il portale www.laredazione.eu è fisicamente alloggiato presso i server di Aruba S.p.A.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi