Campania Cronaca Salerno

Salerno: arrestato 42enne ricercato. Dovrà scontare due anni

ricercato

Salerno: il personale della Squadra Mobile, a seguito dei controlli condotti dopo lo sbarco del 9 maggio scorso di 990 migranti presso il Porto di Salerno, giunti sulla nave “Siem Pilot”,  ha tratto in arresto un cittadino marocchino, identificato per Ghallab Cherkaoui, di 42 anni.

Lo stesso, foto-segnalato dal personale della Polizia Scientifica della Questura di Salerno, impegnato nelle procedure di identificazione di tutti gli immigrati, è risultato destinatario di un provvedimento di esecuzione in carcere emesso dal Tribunale di Padova. Dagli accertamenti è emerso che il Ghallab era già stato in Italia nel 2006 e proprio nella città di Padova aveva commesso una serie di reati in violazione del testo unico sulla legge inerente gli stupefacenti, per cui dovrà scontare una pena di due anni di detenzione.

Il 42enne è stato, poi, condotto presso la locale casa circondariale di Fuorni a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi