Febbraio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Riunione dell’OPEC+ rinviata al 30 novembre e calo dei prezzi del petrolio

OPECVienna: L’unione dei pagamenti Opep+ dell’alleanza, annunciata inizialmente a Vienne, è stata riprogrammata il 30 novembre dall’Organisation of Petroleum Export Pay (Opep) in una società pubblica, con un rapporto che ha pubblicato un rapporto Tutorial.


I 13 membri dell’OPEC, guidati dall’Arabia Saudita, e i loro 10 partner, guidati dalla Russia, devono decidere il prossimo obiettivo di produzione a fronte dei bassi prezzi del greggio.

L’annuncio dell’OPEC+, non accompagnato da alcuna spiegazione, ha spinto i prezzi del petrolio in rosso, Brent Brent Il Brent, o greggio del Mare del Nord, è una variante del petrolio greggio che funge da punto di riferimento in Europa ed è quotato sull’InterContinentalExchange (ICE), una borsa specializzata nel commercio di energia. È diventato il primo standard internazionale per determinare i prezzi del petrolio.,Riferimento petrolifero europeo, e Petrolio greggio West Texas Intermediate Petrolio greggio West Texas Intermediate Il West Texas Intermediate (WTI), noto anche come Texas Light Sweet, è una variante del petrolio greggio che funge da standard nella determinazione del prezzo del petrolio greggio e come materia prima per i contratti futures sul petrolio con il Nymex (New York Mercantile Exchange). La Borsa è specializzata in energia.il suo equivalente europeo, dove ha perso più del 4% Intorno alle 14:00 GMT.

OPEC+: Produzione di petrolio – Mosca e Riad

I mercati attendono con impazienza questo incontro, con i prezzi in calo dalla fine di settembre Brent Brent Il Brent, o greggio del Mare del Nord, è una variante del petrolio greggio che funge da punto di riferimento in Europa ed è quotato sull’InterContinentalExchange (ICE), una borsa specializzata nel commercio di energia. È diventato il primo standard internazionale per determinare i prezzi del petrolio. Ora sviluppa sotto la barra $80Sullo sfondo delle preoccupazioni sulla domanda globale.

READ  IKEA ha colpito ancora e ha immaginato un mobile che sfida le leggi della fisica

🇨🇳 In Cina, il più grande importatore mondiale di petrolio greggio, la ripresa post-coronavirus 2019 (Covid-19) si è rivelata molto più lenta del previsto e ci sono segnali contrastanti provenienti dall’Europa, e persino dagli Stati Uniti.

L’attuale strategia dell’OPEC+, nove dei quali, soprattutto Riad, hanno tagliato la produzione negli ultimi mesi per aumentare i prezzi, non è riuscita ad aumentare i prezzi in modo sostenibile.

Gli analisti sottolineano che ci sono potenziali differenze tra i due paesi massimi, Riad e Mosca.

🇸🇦 Recentemente”Il ministro saudita dell’Energia ha attribuito il calo dei prezzi agli speculatori“, credendo che”Non coerente con i fondamentali del mercato“, conferma Carsten Fritsch, analista di Commerzbank.

-Cos’è l’OPEC+ e come influisce sui prezzi del petrolio?

Mercoledì il vice primo ministro russo Alexander Novak ha invece affermato che “Gli attuali prezzi del petrolio riflettono oggettivamente la situazione attuale“.

Sono a un livello sufficiente, quindi il mercato è equilibrato. Ma di questi temi parleremo in dettaglio nel prossimo incontro Ha aggiunto citando le agenzie di stampa russe.

sospeso Riunione dell’OPEC+ rinviata al 30 novembre e calo dei prezzi del petrolio

Comunità Prezzo al barile