fbpx
Cava de' Tirreni EVIDENZA Politica video

Cava. Riordino scolastico, Lamberti: “Gioco politico, rivincita del PSI cittadino sul PD”

Riordino scolastico, Vincenzo Lamberti: “Temiamo per futuro della scuola media di S. Lucia – ha detto Lamberti – Questo dimensionamento ha il sapore di una rivincita politica del PSI cittadino sul PD che siede in maggioranza consiliare”.

Cava de’ Tirreni. Come previsto non si sono fatti attendere i giudizi negativi sul piano di dimensionamento scolastico approvato ieri dalla Giunta del sindaco Servalli.
La proposta di riordino approvata, la prima, contemplata già un anno fa quando la delega all’Istruzione era affidata al consigliere comunale Enzo Passa, prevede che le scuole elementari di Sant’Anna saranno accorpate al futuro Istituto Comprensivo della frazione di Pregiato (attuale Terzo Circolo Didattico) piuttosto che a quello di Santa Lucia.

Una decisione che aveva già riscontrato il malcontento dei genitori di Santa Lucia e Sant’Anna. Si erano infatti susseguite nelle scorse settimane diverse riunioni a Palazzo di Città tra gli esponenti dell’amministrazione e i rappresentanti di mamme e insegnanti che avevano sottoposto al sindaco più di qualche timore in merito alle conseguenze del dimensionamento. Timori di cui si era fatto portavoce il consigliere comunale Vincenzo Lamberti: “Temiamo per futuro della scuola media di S. Lucia – ha detto Lamberti – Questo dimensionamento ha il sapore di una rivincita politica del PSI cittadino sul PD che siede in maggioranza consiliare”.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi