fbpx
Attualità Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Salerno Scuola

Questione sicurezza al “Filangieri”, la Preside Luciano ci scrive e precisa

La Preside Luciano dell’ IIS “Gaetano Filangieri” ha inviato una richiesta di rettifica rispetto ad un nostro articolo. Ringraziando la Preside per la puntualità, provvediamo a pubblicare integralmente il testo della replica.

Rettifica all’articolo del 01.06.2019 dal titolo “Professori contro la dirigente: denunciata la preside del I.I.S. “Filangieri” a firma della Dirigente scolastica Raffaella Luciano dell’ Istituto Istruzione Superiore “Gaetano Filangieri”.

All’uopo corre l’obbligo di precisare che nessuno stallo si è registrato negli anni della attuale gestione, in relazione alla sicurezza degli edifici dell’Istituto. A titolo esemplificativo si richiama l’attenzione sugli interventi di adeguamento e di manutenzione straordinaria e ordinaria realizzati negli ultimi mesi, ad  evidente riscontro dell’Ente Provincia alle reiterate richieste presentate costantemente dalla dirigenza dell’Istituto. Del tutto infondata, dunque, la ipotesi di un mancato impegno al riguardo.

Corre, altresì, l’obbligo di evidenziare che il Dirigente del Settore Patrimonio ed Edilizia Scolastica della Provincia, ing . A.M. Lizio, con nota del 12 settembre 2018 rassicurava sulla “attuazione delle misure minime, urgenti e indifferibili previste dalla normativa antincendio ed in particolare gli interventi di cui al D.M. 21/03/2018” e, ancora, sulla successiva presentazione della SCIA finalizzata all’ottenimento del CPI. In successiva nota del 13 settembre 2018 dichiarava che  “la fruizione dei plessi scolastici può riprendere in condizioni di sicurezza” .

E a conferma della sussistenza di condizioni di sicurezza, valga sottolineare che, in vista dei consistenti ed imminenti lavori di adeguamento che riguarderanno l’Istituto “Della Corte-Vanvitelli” di Cava,  i tecnici della Provincia, al fine di trovare collocazione per una decina di classi di quell’Istituto,  hanno effettuato una ricognizione delle aule eventualmente non utilizzate anche presso il “Filangieri”. In quella occasione, chi scrive ha rappresentato che per i prossimi anni scolastici tutti gli ambienti del Filangieri (aule, laboratori) hanno già una destinazione programmata a favore dei nostri  studenti.

Tra questi i nuovi laboratori di enogastronomia e sala/bar per la cui ultimazione la Provincia ha  rimosso tutti gli impedimenti burocratico-finanziari preesistenti, fornendo rassicurazioni sul completamento dei lavori in tempi brevi. Tale è l’auspicio da formulare per il prossimo anno scolastico,  in uno a quello che già si sta concretizzando in relazione alla manutenzione straordinaria ed ordinaria degli edifici dell’Istituto, grazie alla costante interlocuzione tenuta da chi scrive e dal suo staff con i preposti Uffici della Provincia.

Serva, infine, sottolineare che tra i  docenti rappresentanti ANIEF in servizio nell’Istituto, due si sono avvicendati nel ruolo di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, anche se con diversa costanza di partecipazione alle riunioni periodiche con il RSPP e il MC finalizzate proprio all’approfondimento  del tema sicurezza e prevenzione.

Quanto alla agibilità, come sanno i Rappresentanti dei lavoratori per la Sicurezza (ivi compresi gli esponenti ANIEF di Istituto)  si ricorda che va certificata dall’Ente proprietario ed è collegata alla acquisizione del CPI per cui il Responsabile del Settore Patrimonio ed Edilizia Scolastica della Provincia di Salerno ha assicurato il doveroso impegno nelle note sopra ricordate.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi