Marzo 1, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Re Carlo III si congratula con le Blackpink durante un banchetto di stato a Buckingham Palace

Re Carlo III si congratula con le Blackpink durante un banchetto di stato a Buckingham Palace

I membri delle BLACKPINK Jennie, Jisoo, Lisa e Rosé sono stati ospiti al banchetto in cui Re Carlo ha parlato del lavoro della Corea sulla protezione ambientale.

Re Carlo ha elogiato la boy band coreana BLACKPINK per il loro lavoro al banchetto di stato in onore del presidente sudcoreano Yeon Suk-yeol e della First Lady Kim Keun-hee a Buckingham Palace il 21 novembre. “È particolarmente stimolante vedere la generazione coreana più giovane abbracciare questa causa. Mi congratulo con Jennie, Jisoo, Lisa e Rosé, conosciute collettivamente come BLACKPINK, per il loro ruolo nel portare il messaggio di sostenibilità ambientale a un pubblico globale come ambasciatori della COP26 del Regno Unito”. Presidenza e Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. No, non posso fare a meno di ammirare il modo in cui riescono a dare priorità a queste questioni vitali mentre sono star globali”.

BLACKPINK è stata scelta come ambasciatrice degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite per il 2021 insieme alla regina Mathilde del Belgio e Sheikha Moza bint Nasser del Qatar.

Nel corso del suo discorso, il re Carlo ha elogiato anche molti aspetti della cultura coreana, esprimendo la sua felicità per i talenti artistici provenienti dal paese asiatico. Poi ha scherzato dicendo che non sarebbe mai stato all’altezza del famoso monarca coreano Re Sejong, che ha creato l’alfabeto coreano Hangul: “Tuttavia, temo che sia improbabile che seguirò le orme di re Sejong e creerò un alfabeto completamente nuovo!”

Jennie, Jisoo, Lisa e Rosé delle BLACKPINK erano tra i circa 170 ospiti che hanno partecipato a Buckingham Palace.

Re Carlo III si congratula con le Blackpink al banchetto ufficiale al K-Select di Buckingham Palace

Nel frattempo, i media britannici BBC hanno evidenziato la valutazione positiva del principe Carlo nei confronti della cultura coreana come un aspetto importante della visita di stato, descrivendola come una combinazione di “soft power” che ha unito un affascinante partito reale con la vera politica.

READ  La guerra in Ucraina: Zelenskyj denuncia davanti alle Nazioni Unite un crimine contro l'umanità dopo i nuovi attacchi russi (guarda la nostra diretta)

La BBC ha inoltre sottolineato l’importanza che il Regno Unito rispetti la Corea del Sud come alleato e partner commerciale, soprattutto in un contesto di crescenti tensioni nella regione.

Il presidente Yeon Suk-yeol ha invece parlato del contributo culturale del Regno Unito e della Corea, citando personaggi di spicco come i Beatles, Harry Potter, BTS, BLACKPINK, Squid Game e Son Heung-min in un discorso prima del banchetto .

La reazione delle ragazze alle congratulazioni del re Carlo III ha attirato molta attenzione online.