Settembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Prezzi dell’energia: “Temo un bagno di sangue sociale e industriale”, spiega Damien Ernst, specialista energetico

Il vero costo dell’elettricità

Il prezzo dell’energia elettrica per megawattora rappresenta un costo di 700 euro se prodotta a gas. Damien Ernst spiega, le turbine eoliche costano meno di 100 euro, il nucleare circa 60 euro e il fotovoltaico tra 80 e 110 euro.

“Ovviamente ci sono profitti in eccesso nella situazione attuale per tutti i produttori che non usano il gas per produrre elettricità. Possiamo facilmente ridurre il prezzo dell’elettricità nei mercati all’ingrosso di un fattore 3 o addirittura di una miscela di 4”ha continuato.

Centralizzazione degli appalti a livello europeo

Damien Ernst consiglia di fare lo stesso di Portogallo e Spagna, che hanno imposto limiti al prezzo dell’elettricità prodotta dal gas. Ciò si traduce in un calo di tutti i prezzi.

I prezzi per la Spagna e il Portogallo sono da 3 a 4 inferiori ai nostri. Damien Ernst afferma che il Belgio, come altri paesi, non ha risposte.

Tassare i super profitti, la falsa buona idea

Se la tassazione dei profitti in eccesso sembra interessante, Damien Ernst pensa che il processo sia troppo complicato e non funzionerà. “Il faut empêcher les surprofits plutôt que de courir après. C’est d’ailleurs c’est d’ailleurs cela que les producteurs redoutent le plus parce que taxer le surprofit, il suffit de mettre en place une ingénierieé fiscale, et au final nera l’E o quasi.”

READ  Il marchio offre un'esperienza completamente nuova che cambierà la vita dei suoi clienti!