Cava de' Tirreni EVIDENZA Salerno video

Premio Com&Te alla giornalista Esposito

Questa mattina presso l’Auditorium del Della Corte-Vanvitelli la giornalista Luciana Esposito ha ricevuto il Premio Com&Te alla Cultura e alla Legalità

Un Auditorium pieno di studenti per la cerimonia di premiazione della X edizione del Premio e Rassegna letteraria Com&Te Comunicazione, Giornalismo e dintorni, avvenuta questa mattina presso l’Istituto Superiore Della Corte-Vanvitelli di Cava de’ Tirreni.

Durante la manifestazione è stata consegnata la medaglia di bronzo del Senato della Repubblica alla giornalista Luciana Esposito, originaria di Ponticelli, quartiere difficile di Napoli. Un importante momento di confronto tra lei e i ragazzi presenti che hanno potuto ascoltare la testimonianza forte della giornalista, vittima di minacce e aggressioni dai clan camorristici per le sue inchieste scomode.

Nonostante le difficoltà, la Esposito continua a portare avanti la sua battaglia, partendo proprio dai più giovani, unica speranza di rinascita per i territori difficili. Noi della redazione.eu l’abbiamo intervistata, sentite cosa ci ha detto.

 

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi