Settembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Perica, Melegoni, Fossey, Zinckernagel e Alzate: Ronny Deila introduce nuove reclute in Standard

Buon allenatore Ronnie Dela. Martedì sera è stato informato, in tempo reale, degli ultimi progressi nella finestra di mercato del Liegi, che ha visto arrivare due giocatori – Philippe Zinkernagel e Marlon Fossey – in attesa del terzo: Stephen Elzate. Il centrocampista colombiano, 23 anni, non ha ancora ricevuto le varie carte relative alla sua qualificazione. “Non può ancora allenarsi con noi, ma speriamo di sistemare tutto nelle prossime ore”, ha detto l’allenatore.

Della, che ha messo in evidenza il lavoro di Fergal Harkin e Pierre Locht, ha generalmente commentato la finestra di mercato del Liegi, dicendo che ha portato una certa esperienza. “La maggior parte dei giocatori reclutati ha giocato in una major league, quindi hanno un livello di requisiti e riferimenti. È importante dare l’esempio ai nostri giovani giocatori”.

Un elemento sollevato dall’allenatore norvegese è la necessità di alzare il livello delle prestazioni di base, aiutando i più giovani a crescere un po’ di più in contatto con giocatori come Perica o Zinckernagel, entrambi di 27 anni. Fossey, Melegoni e Alzate hanno tutti 23 anni, ma hanno già una certa idea di cosa sia alto.

Della è tornato da solo a ciascuna delle nuove reclute:

Passo Brica: “Dovrebbe aiutarci ad essere efficienti, alla fine è un buon giocatore”.

Filippo Meligoni: “Ha un’ottima tecnica, corre molto. Fisicamente è pronto, lo ha dimostrato negli ultimi minuti (contro Ostenda).”

Marlon Fossey: “E’ un tipico terzino destro, forte e ha molto volume di corsa. Si è infortunato (menisco), ma è tornato più forte. Ha un buon margine di miglioramento”.

Filippo Zinkernagel: “Ne avevo già sentito parlare quando suonava in Norvegia (al Bodo Glimt). È stata una grande opportunità per coglierla”.

READ  Un progetto a lungo termine, un vigile del fuoco di turno o anche un futuro erede: 5 grandi trasferimenti per il mercato invernale

Stefano Elzatty: “È un tipo da scatola a scatola e può portare la sua esperienza. Può usare Standard per crescere un po’ di più.”

Tapsoba con gli U23, una possibilità

Nel circuito di partenza il club non ha perso un giocatore nelle ultime ore e Abdul Tabsoba è rimasto. Ronnie Della ha spiegato: “Se riusciamo ancora a trovare una soluzione per il prestito, ci penseremo. Ha anche la possibilità di giocare con l’Under 23. Ha bisogno di giocare un po’”.