Marzo 1, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Perché i tifosi dello Standard sono indirettamente responsabili di impedire ai tifosi del Siviglia di venire al Lens?

Perché i tifosi dello Standard sono indirettamente responsabili di impedire ai tifosi del Siviglia di venire al Lens?

Che strani argomenti per giustificare il divieto ai tifosi del Siviglia di recarsi al Lins. Perché questo martedì la squadra del Linçois accoglierà il club andaluso verso le nove di sera, in una partita importante per il resto della stagione europea. Ma la partita si disputerà senza i tifosi del Siviglia.

E poiché aveva promesso, ha agito. Lo ha annunciato domenica il ministro francese Gerald Darmanin e lunedì ha formalizzato il divieto con un decreto locale. “Dal 12 dicembre 2023 alle 10:00 fino al 13 dicembre 2023 alle 3:00, è vietato l’accesso allo Stadio Bollaert-Delelis di Lens e ai suoi dintorni a chiunque dichiari di essere tifoso del Sevilla FC o agisca come tale.“, si legge nel testo.

In Francia, presto la fine dei fan travel? “Il morto è qui, cosa facciamo adesso?”

Ma ciò che è ancora più scioccante sono le argomentazioni utilizzate dal Ministro. Ricorda da un lato gli scontri avvenuti tra Siviglia e… Arsenal il 25 ottobre nei pressi dello stadio, ma anche gli scontri tra tifosi del Siviglia e tifosi della Roma, durante la finale di Europa League del 31 maggio. Queste battaglie lasciarono anche diversi feriti. Quella contro il Lens costituisce – secondo il decreto – una “partita pericolosa per la Nazionale Antisommossa”.

Ciò che più sorprende è che sia la vicinanza geografica a costituire l’argomentazione finale del Ministero dell’Interno. È preoccupato per i “legami di amicizia” che potrebbero esistere tra i tifosi del Siviglia e quelli dello Standard de Liège, temendo allo stesso tempo un movimento di massa dei tifosi della Roche verso il Pas-de-Calais. Il divieto è motivato da “un rischio reale e grave di scontri tra tifosi di club diversi”.

READ  Elise Vanderlust, punta di diamante della staffetta mista belga, 'sogna il terzo posto'