Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Per quanto riguarda il visore per realtà mista, sembra che Apple si stia preparando per uno schema Metaverse

Apple ha nelle sue scatole diverse importanti novità per i prossimi mesi. Stiamo aspettando con impazienza il Mac Pro con i chip all’interno, ovviamente, ma c’è anche un visore Mixed Reality che possiamo individuare all’inizio dell’anno. Inizia a risparmiare ora, il dispositivo dovrebbe già costare tra $ 2.000 e $ 3.000, scrive Mark Gorman riassunto le notizie Domenica.

Il Meta Quest Pro che si presenta come un casco produttore.

Il casco sarà un vero centro di tecnologie: chip M2, decine di telecamere rivolte verso l’esterno e verso l’interno (Per identificare l’iride dell’occhio?), schermi con una definizione senza precedenti per questo tipo di dispositivi (finché non ne abbiamo parlato 8 kg per occhio…), eccetera. Per quanto riguarda l’hardware, non c’è davvero nulla di cui aver paura: è Dan Riccio, l’ex capo hardware molto capace, che è in manovra.

Lato software, la prima versione di Infatti (nome in codice “oak”) è quasi pronto e dovrebbe essere pronto per accendere l’auricolare. Il sistema operativo avrà versioni modificate di Messaggi, FaceTime e Mappe per la realtà mista. Per quanto riguarda il nome del prodotto, potrebbe essere “Reality One” o “Reality Pro”.

Hardware e software, fatto… Non resta che produrre il contenuto. In termini di produttività, il produttore Yaniv Gur ha inserito un veterano (20 anni nella scatola) nel team di progettazione del casco. Quest’ultimo in precedenza ha supervisionato la progettazione della suite iWork, oltre a libri, note e notizie. Questo componente aggiuntivo sembra riferirsi allo sviluppo di Pages, Numbers e Keynote per l’auricolare! Sappiamo che Tim Cook Appassionati di grafica in realtà aumentata

Gorman ha continuato a hackerare gli annunci di lavoro di Apple nel tentativo di leggere il futuro. Pertanto, il produttore prenderà in considerazione la progettazione di un servizio video da eseguire nella realtà virtuale. due anni fa, Apple ha acquistato NextVRè specializzata nella trasmissione di eventi live (sport, concerti) e in realtà virtuale.

READ  PS Plus: Les jeux du mois de mars

Possiamo anche aggiungere alla ciotola questa voce secondo cui Apple ha contenuti VR prodotti dagli studi di Hollywood. dinodoc pianeta preistorico (Apple TV +) Sarebbe passato dalla fabbrica.

Contenuti hollywoodiani per le cuffie per realtà mista di Apple?

Contenuti hollywoodiani per le cuffie per realtà mista di Apple?

Ad Apple piace anche mettere il pacchetto su App Intents, questi tag si trovano in app che consentono loro di interagire con Siri e Scorciatoie. App Intents, disponibile da iOS 16, cerca di integrare la funzionalità di un’app all’interno del sistema operativo stesso.

Obiettivi dell'applicazione: le applicazioni sono lastricate di buone intenzioni

Obiettivi dell’applicazione: le applicazioni sono lastricate di buone intenzioni

Ancora più sorprendente è che anche Apple ” Mondo di realtà mista 3D Un’offerta di lavoro si riferisce agli strumenti e alla struttura per creare esperienze connesse in una parola molto simile… metaverso I capelli di Tim Cook sono fastidiosi e altri di Greg Joswiakma forse Apple ha trovato un modo migliore per immergere l’utente in un mondo virtuale rispetto al Meta…

Horizon Worlds: 10 mesi dopo, dov'è il Metaverse di Mark Zuckerberg?

Horizon Worlds: 10 mesi dopo, dov’è il Metaverse di Mark Zuckerberg?