Agro Sarnese Nocerino Attualità Campania Cronaca Salerno San Valentino Torio Sarno

Orrore a San Valentino Torio: 16enne violentata da cinque coetanei

Orrore a San Valentino Torio, dove una 16enne è stata violentata a turno da un branco di minorenni, tutti di età compresa tra i 15 e i 17 anni. Nella giornata di ieri i cinque giovanissimi sono stati arrestati dai carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore. Lo stupro si è verificato domenica sera: la ragazza, originaria di Sarno, stava passeggiando da sola per le vie del centro di San Valentino Torio, è stata avvicinata da quello che riteneva essere un suo amico e trascinata poi con la forza all’interno di un garage dove, a turno, è stata violentata dai cinque ragazzi. La vittima ha raccontato tutto ai genitori e ha presentato una denuncia ai carabinieri di Sarno. Nell’ospedale “Martiri di Villa Malta” le sono stati riscontrati i segni evidenti della violenza sessuale subita. I militari di Sarno hanno identificato e rintracciato i cinque minori nelle rispettive abitazioni. Sono stati portati al centro di prima accoglienza, a disposizione della procura presso il Tribunale per i Minorenni di Salerno.
Tantissima l’indignazione nella piccola città del Salernitano, appena 10mila anime, anche perchè tutti conoscevano, chi più chi meno, i ragazzi protagonisti della vicenda. Quattro sono studenti del primo anno, un altro invece è un muratore che lavora con il padre. La 16enne, protagonista suo malgrado di questa vicenda, ha trovato anche la forza per scrivere un post di sfogo su Facebook. “Sono stata pugnalata da chi credevo fosse mio amico, facendomi lasciare un segno indelebile che non dimenticherò facilmente, anzi, penso che mai dimenticherò. Forse la colpa è stata mia che mi sono fidata di un mostro ma ringrazio anche me stessa che mi sono fatta forza ed ho raccontato tutto ai miei andando dai carabinieri a sporgere denuncia. Mi dispiace per i loro genitori”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi