Avellino Cronaca EVIDENZA Napoli Salerno video

Operazione di Polizia tra Italia e Germania. 19 arresti e fermi a Salerno, Foggia, Napoli e Verona | VIDEO

Operazione di Polizia transnazionale “Last day” è scattata stamane tra l’Italia e la Germania.

La Polizia di Stato, con il supporto delle Autorità di polizia tedesche, ha arrestato 17 soggetti di origine foggiana, salernitana, napoletana ed albanese su ordine del GIP del Tribunale di Nocera Inferiore. Due individui hanno ricevuto l’ordine di dimora e presentazione alla Polizia giudiziaria. L’accusa è di associazione per delinquere transnazionale, dedita, prevalentemente, alle rapine a furgoni portavalori e in danno di istituti di credito, commesse con l’uso di armi, anche da guerra.

Secondo quanto ricostruito dai magistrati della Procura nocerina, le indagini sono partite da una rapina ad un furgone portavalori commessa a Fisciano, in provincia di Salerno, nel febbraio 2017. La scelta di intervenire è stata dettata avendo scoperto un prossimo assalto armato già programmato in Germania

Le indagini, svolte dal Servizio Centrale Operativo e dalle Squadre Mobili di Salerno e Foggia, sono state portate a termine grazie al coordinamento delle Procure italiane e tedesche grazie al supporto del servizio Eurojust che ha garantito il necessario raccordo per valorizzare gli sviluppi investigativi italiani e, al contempo, per garantire le esigenze di ordine pubblico anche sul territorio tedesco.

L’ordinanza eseguita questa mattina – che accoglie le richieste della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore – ha documentato la responsabilità degli indagati in ordine a 5 rapine, una delle quali tentata, commesse, anche con l’utilizzo di armi da guerra (kalashnikov), nelle province di Salerno, Avellino, Foggia e Napoli.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi