Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Salerno video

Nunzio Senatore di nuovo vicensidaco: “Priorità alle Opere pubbliche”

Al braccio destro di Servalli confermate anche le deleghe alla Manutenzione e all’Ambiente

Cava de’ Tirreni. Tra le tante voci di corridoio che si rincorrevano nei giorni scorsi a Palazzo di Città in merito a incarichi e deleghe che il sindaco Vincenzo Servalli avrebbe dato in occasione della nomina della nuova giunta, una certezza c’era: Nunzio Senatore vicesindaco.

Forte del suo consenso elettorale da record (con 1545 preferenze), Nunzio Senatore è stato riconfermato a capo degli assessorati alle Opere Pubbliche, alle Manutenzione, all’Ambiente e all’Igiene Urbana. Premio fedeltà: la nomina a vicesindaco.

Lo abbiamo ascoltato appena dopo la proclamazione e ci ha assicurato che la priorità, per il momento, è quella di porre rimedio ai danni causati dal maltempo (stimati per circa 100 mila euro) e, ovviamente, proseguire e portare a termine le opere pubbliche in corso.  

Leggi anche: A Cava de’ Tirreni la nuova Giunta tra incognita ospedale e bufera concorsi. Servalli: «Sono tempi duri».

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi