fbpx
Campania Cava de' Tirreni Cultura e Spettacolo Salerno

Notte Bianca a Cava e la foto inspiegabile

La Notte Bianca a Cava de’ Tirreni è andata bene. Tanti presenti in Valle metelliana sfidando traffico e soprattutto il freddo.

Il freddo delle ore precedenti non ha fermato tanti cittadini a raggiungere il Corso Umberto I e cantare a squarciagola con Enzo Gragnaniello in Viale Garibaldi o con gli Stadio presenti in piazza Vittorio Emanuele II (piazza Duomo).

I due concerti ed i negozi aperti hanno richiamato un bel po’ di persone, come ogni anno, a festeggiare l’arrivo della Befana.

L’onore al merito arriva in primis dal primo cittadino Vincenzo Servalli “un grande successo”.

Soddisfazione anche dal consorzio del Centro Commerciale Naturale che ieri sera ha pubblicato una foto che testimonia una pizza piena, tutti (o quasi) per gli Stadio.

… ma la foto del CCN ha qualcosa di … inaspettato …

Lo scatto pubblicato sul profilo facebook, presumibilmente è stato fatto ad inizio del concerto del gruppo capitanato da Gaetano Curreri. La gente è ovunque, scalinata della coCattedrale, piazza Vittorio Emanuele II e, incredbile, anche dentro la “Fontana dei Delfini”.

Sembrerebbe una battuta, più probabilmente uno scherzo della prospettiva, o l’acqua ghiacciata della fontana, ma nel cerchio abbiamo evidenziato una donna ed un uomo seduti (o in piedi) dentro la fontana. Un gesto di devozione totale agli Stadio (!??!!), quasi ascetico visto il freddo. Un gesto però che sa di strano anche perchè gli Agenti di Polizia locale presenti in centro avrebbero notato e certamente fatto uscire i due. Al di là di questa strana prospettiva notturna, forse la magia della serata e di non smettere di sorridere, se ne sono andate anche queste feste natalizie 2018/2019. Fra qualche ora sarà lunedì 7 gennaio e si ricomincia: scuole aperte (almeno fino alla prossima “emergenza meteo”).

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV

ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+