Aprile 14, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Notizie da Jason Denayer, sulla strada per diventare campione con un… match fatto nel 2023: “È stato al massimo per due settimane”

Notizie da Jason Denayer, sulla strada per diventare campione con un… match fatto nel 2023: “È stato al massimo per due settimane”

La notizia è stata sorprendente lo scorso settembre, con il Mondiale alle porte e con la necessità di fare punti agli occhi del mister per forza. Trasferitosi da diverse squadre europee dopo la scadenza del suo contratto con il Lione, Jason Denayer ha finalmente deciso di proseguire la sua carriera lontano dalla nostra regione: allo Shabab Al-Ahly club di Dubai.

Lì, il difensore si è ritrovato nello status di una superstar grazie alla sua buona prestazione e al suo valore di mercato di quasi 15 milioni di euro, più di qualsiasi altro giocatore del campionato degli Emirati Arabi Uniti. Purtroppo, però, l’avventura si è presto guastata a causa di problemi fisici.

Dieci partite in sette mesi

Infatti, il 27enne belga ha giocato cinque partite a ottobre, subito dopo il suo arrivo, e altre quattro a dicembre. Poi più niente, mentre la stagione non era ancora a metà. “Ha riportato una serie di ferite lieviDettagli di Jesse De Bretter, il suo avvocato. E a dicembre ha deciso che aveva davvero bisogno di essere guarito al 100% prima di poter riprendere”.

citazioni

“È stato al suo meglio per due settimane.”

Negli ultimi quattro mesi, il giocatore è apparso regolarmente nelle foto degli allenamenti di gruppo rilasciate dal club, ma è stato solo domenica 23 aprile che è apparso di nuovo sui fogli delle partite. “Contatta la società e l’allenatore (Ndlr: Leonardim Jardim, già di Monaco) È sempre stato molto buono. E ora, è stato al suo meglio per due settimane. Quindi finalmente ha potuto giocare di nuovo questo fine settimana ed è andata molto bene.

READ  Uno dei migliori amici di Remco, Evenepoel, prolunga il suo contratto con Soudal Quick-Step

Durante la sua assenza, la stella che è considerata la stella della squadra ha visto brillare i suoi compagni che hanno pareggiato una serie di undici partite senza sconfitte. Oggi, lo Shabab Al-Ahly Club Dubai sta per essere incoronato campione per l’ottava volta.

Con Al Ain e Al Wahda tre punti di vantaggio a due partite dalla fine, Denayer e la sua squadra devono ottenere 4 punti su 6. Tuttavia, potrebbero già essere incoronati nella prossima partita, il 7 maggio, in caso di successo. A Banias, i suoi inseguitori fallirono. Questo sarà il terzo titolo del Belgio, dopo quelli ottenuti in Scozia e Turchia rispettivamente con Celtic (2015) e Galatasaray (2018).

il seguente? Jason Denayer ha firmato per un solo anno, con uno stipendio di 1,5 milioni di euro (secondo L’Equipe). Può estenderlo o volerlo rilanciare in Europa. Il suo nome è già circolato in alcuni club turchi oltre che in Italia, dove il Cagliari lo vorrebbe nella rosa dei candidati ad esempio in caso di promozione in Serie A.