Dicembre 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Non riusciva a tenere i pantaloni chiusi”.

popolo e re

La dipendenza dal sesso del figlio di Elisabetta II è il tema principale del documentario sullo zolfo.

Sempre più solo. Dopo aver rivelato i suoi legami con Jeffrey Epstein e le accuse di stupro, il principe Andrea mette ripetutamente in imbarazzo la famiglia reale. Il figlio di Elisabetta II – che ha pagato a milioni il prezzo del silenzio di Virginia Joffrey – è oggetto di un documentario scioccante, andato in onda mercoledì sera sulla piattaforma Peacock.

“La cosa più importante è il sesso”

in Il principe Andréj: bandito, Diverse testimonianze descrivono in dettaglio la sua dipendenza dal sesso, così come il comportamento autoritario. Paul Page, un ex ufficiale della Protezione Reale, ricorda di essere rimasto sbalordito dal ” Il numero di donne che hanno visitato i suoi appartamenti privati in tempo: Eravamo soliti scherzare Dice che deve avere una porta girevole nella sua stanza. Il numero di donne che entravano e uscivano da lì, veniva letteralmente ogni giorno a vederlo… Ogni notte una donna diversa è nella sua stanza”.E il Spiega questa stele, che racconta anche la rabbia del principe Andrea quando alle donne fu negato l’ingresso al palazzo.

Leggi anche> Caso Epstein: il principe Andrea evita il processo e l’umiliazione pubblica grazie a una bella somma

« È solo una persona terribile. È un tiranno». Aggiunge ancora sul fratello di Carlo III. La giornalista Helen Kirwan Taylor aggiunge uno strato successivo nel documentario: ” Il tema della cena era quelloNon riusciva a tenere i pantaloni chiusi”.. Stessa storia con Phil Dampier, lo scrittore reale, che ha fatto riferimento alla sua dipendenza dal sesso: ” Non fumava, non assumeva droghe e non beveva alcolici. Ma l’importante è il sesso. »