Febbraio 2, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Niente più monopolio, Apple aprirà iPhone ad app store alternativi

Bloomberg rivela che Apple si sta preparando ad aprire iPhone e iPad per installare app store alternativi su App Store. Questo è un cambiamento storico nella politica di Apple per seguire le decisioni dell’UE.

Il controllo da parte di Apple e Google degli app store per iPhone e smartphone Android è stato un problema per molti regolatori per diversi anni.

Apple in particolare sta facendo piovere e splendere sul suo ecosistema molto redditizio, tanto che a volte abusa dei suoi partner di lunga data. Come i giochi epiciO Microsoft o Spotify o versioni successive Elon Musk e Twitter.

Pertanto, i media che ci annunciano un cambiamento sono particolarmente importanti bloomberg E il giornalista specializzato Mark Gorman: Apple dovrebbe presto autorizzare l’installazione di store alternativi.

Grazie UE

Secondo il sito, questa decisione da parte di Apple deriva dalla sua volontà di dare seguito alle decisioni dell’Unione Europea. Dal 2024, l’Unione Europea costringerà gli editori di piattaforme come Apple e Google a migliorare la posizione degli editori di app.

Con queste modifiche, gli utenti iPhone o iPad potranno concretamente rinunciare all’App Store di Apple a favore dell’Epic Game Store, Da un negozio Xbox supportato O anche, perché no, la versione iOS del Google Play Store.

Andando in questi negozi alternativi, gli editori potranno eludere la famosa commissione del 30% di Apple. Tuttavia, la società prenderà in considerazione l’addebito per le app installate al di fuori del suo App Store. Le sue parcelle serviranno a coprire i controlli di sicurezza.

secondo bloombergSarà una versione speciale di iOS che Apple offre solo in Europa. L’azienda sarà disposta ad adattare questa versione del sistema ad altri paesi a seconda della legislazione.

READ  La nuova versione per PS5 è potente quanto il modello base

Progressi per gli utenti premium

Se possiamo rallegrarci di questo grande cambiamento in arrivo su iOS in Europa, dobbiamo tenere presente che probabilmente si tratta solo di utenti esperti. In effetti, Android consente già l’installazione di negozi alternativi, ma il Play Store detiene una posizione dominante.

Quindi sarà molto difficile per Epic, Google o Microsoft competere efficacemente con Apple nel loro ecosistema. Tuttavia, per gli intenditori, sarà un modo per svincolarsi dalle normative di Apple e ottenere l’accesso alle app bloccate. Pensiamo soprattutto a tutto I servizi di cloud gaming sono stati vietati per diversi anni.

È pronta una modifica per iOS 17

Questo grande aggiornamento iOS è attualmente in fase di preparazione da parte di Apple. secondo bloombergI team dell’azienda non saranno particolarmente contenti di adattarsi alla nuova normativa europea, contrariamente alla scelta della piattaforma.

Nonostante questa mancanza di motivazione, gli sforzi procedono bene per integrare iOS 17, la prossima versione dell’ecosistema iPhone, che dovrebbe essere rilasciata a settembre 2023. È sufficiente per anticipare un po’ l’impegno previsto dall’UE per il 2024.


Per seguirci, vi invitiamo a Scarica la nostra app per Android e iOS. Puoi leggere i nostri articoli e profili e guardare gli ultimi video su YouTube.