Giugno 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Windows 11 e 10, come verificare se il tuo computer supporta DirectStorage?

Windows 11 e 10, come verificare se il tuo computer supporta DirectStorage?

L’API DirectStorage è stata lanciata un anno fa. Si rivolge a PC Windows 11 e Windows 10 con la promessa di velocizzare il caricamento dei giochi. Il tuo computer è compatibile?

DirectStorage è una tecnologia più recente. Lanciato nel marzo 2022, da allora si è evoluto migliorandone la compatibilità e abilitando il supporto della decompressione GPU.

API DirectStorage 1.1 di Microsoft

Il suo obiettivo è consentire agli sviluppatori di dirigere le interazioni dei dati tra GPU, VRAM o persino storage. I vantaggi sono molteplici, soprattutto nel campo dei videogiochi con tempi di caricamento più rapidi.

L’API è compatibile con Windows 11 e Windows 10, e se fosse sostanzialmente necessaria un’unità flash compatibile con il protocollo NVMe, allora è stato aggiunto il supporto per il protocollo AHCI, così come il supporto per i cari vecchi hard disk.

È probabile che molti giocatori di Windows non fossero nemmeno a conoscenza della sua esistenza. Perché ? Il suo utilizzo è ancora raro e al momento in cui scriviamo è supportato da un solo titolo, Forspoken.

DirectStorage, il mio computer è compatibile?

È molto facile vedere se la sua configurazione è in grado di sfruttare DirectStorage. Basta andare sulla barra di gioco del sistema operativo (WIN + G) e quindi aprire le impostazioni (icona “ruota dentata” in alto a destra).

Quindi nel menu seleziona “Caratteristiche del gioco”. Resta solo da verificare se DirectStorage è supportato.

Nel nostro caso, la GPU è compatibile e abbiamo il supporto per l’ultima versione. Troverai anche un riepilogo dei diversi dischi disponibili, indipendentemente dal fatto che siano compatibili o meno.

Le informazioni sono utili perché puoi usarle per determinare l’unità più veloce per l’installazione dei tuoi giochi perché più veloce è, migliori saranno le prestazioni di DirectStorage.

Infine, tieni presente che non esiste alcuna opzione per abilitare o meno questa tecnologia. C’è o no, tutto dipende dai materiali utilizzati. Non dobbiamo inoltre dimenticare che il gioco deve essere compatibile. Altrimenti, anche se il computer lo supporta, non sarà di alcuna utilità. Windows non include un’opzione per abilitare DirectStorage. Supporta PC Windows

Al momento non è facile prevedere il futuro di DirectStorage. Per ora, questo è un progresso rivolto a un mercato di nicchia.

READ  Prezzo e data di uscita incombono