Maggio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Netflix limita la condivisione delle password in più di 100 paesi, incluso il Belgio

Netflix limita la condivisione delle password in più di 100 paesi, incluso il Belgio

Una decisione annunciata come parte della sua strategia per diversificare le sue fonti di reddito.

I prezzi variano in base al paese: le famiglie americane ora dovranno pagare circa $ 8 (circa € 7,5) al mese per consentire a un ospite di utilizzare il proprio account. In Francia e Spagna (dove la misura è già stata applicata) sarà di 5,99 euro. In Belgio, come in Portogallo, il supplemento è fissato a 3,99 euro.

Tuttavia, l’opzione è accessibile solo con gli abbonamenti Standard (13,49€ al mese) e Premium (17,99€), quindi non con l’abbonamento Basic (8,99€).

Ci sono due soluzioni disponibili per coloro che già condividono i propri ID: possono aggiungere un ulteriore abbonato pagando l’importo extra o spostare il profilo di qualcuno fuori casa. Questa persona dovrà sottoscrivere un proprio abbonamento ma manterrà quindi le proprie preferenze.

Il gruppo californiano afferma inoltre che gli abbonati continuano a guardare i loro programmi mentre sono in movimento.

Il veterano della trasmissione sta testando questa nuova formula da un anno, e l’ha già implementata in Canada in particolare, dopo un anno difficile 2022, segnato da perdite di abbonati nella prima metà, prima di rimbalzare nuovamente nella seconda.

“Più di 100 milioni di famiglie condividono i loro account, influenzando la nostra capacità di investire in grandi film e serie TV”, ha dichiarato Netflix in una dichiarazione a febbraio.

Netflix, che ha più di 232 milioni di abbonati, ha aggiunto un abbonamento più economico con annunci alla fine del 2022, dopo anni di esitazione. Ora ha quasi 5 milioni di utenti attivi mensili, secondo la società.